I Commissione - Resoconto di giovedý 26 giugno 2008


Pag. 12


COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

Giovedì 26 giugno 2008. - Presidenza del presidente Donato BRUNO.

La seduta comincia alle 14.

Sulla programmazione dei lavori
della Commissione.

Donato BRUNO, presidente, comunica che, a seguito delle riunioni del 19 e del 24 giugno 2008 dell'ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, è


Pag. 13

stato predisposto, ai sensi degli articoli 23, comma 3, e 25, comma 2, del regolamento, il seguente programma dei lavori della Commissione per il periodo giugno-luglio 2008:

PROGRAMMA DEI LAVORI PER IL PERIODO GIUGNO-LUGLIO 2008

Sede referente:

C. 1250 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 maggio 2008, n. 85, recante disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'articolo 1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244 (approvato dal Senato).

C. 1366 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 92, recante misure urgenti in materia di sicurezza pubblica (Commissioni riunite I e II, approvato dal Senato).

S. 730 - Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali, anche straniere (subordinatamente all'effettiva assegnazione alla Commissione).

S. 733 - Disposizioni in materia di sicurezza pubblica (ove trasmesso dal Senato e subordinatamente all'effettiva assegnazione alla Commissione).

Atti del Governo:

Schema di decreto legislativo concernente modifiche e integrazioni al decreto legislativo 8 gennaio 2007, n. 5, recante disposizioni di attuazione della direttiva 2003/86/CE, relativa al diritto al ricongiungimento familiare (Atto n. 3).

Schema di decreto legislativo concernente modifiche e integrazioni al decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, recante attuazione della direttiva 2005/85/CE, relativa alle norme minime per le procedure applicate negli Stati membri ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato (Atto n. 4).

Schema di decreto legislativo recante ulteriori modifiche e integrazioni al decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30, di attuazione della direttiva 2004/38/CE relativa al diritto dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri (Atto n. 5).

Audizioni:

Audizioni programmatiche dei ministri di riferimento.
In un prossimo Ufficio di presidenza si potrà valutare l'inserimento di ulteriori provvedimenti nel programma dei lavori della Commissione prima della sospensione dei lavori per la pausa estiva.
La presidenza si riserva comunque di inserire nel programma dei lavori ulteriori progetti di legge assegnati in sede consultiva, gli atti del Governo sui quali la Commissione sia chiamata ad esprimere un parere, eventuali ulteriori disegni di legge di conversione di decreti-legge e gli atti dovuti, nonché lo svolgimento di atti di sindacato ispettivo.

La Commissione prende atto.

La seduta termina alle 14.05.

SEDE REFERENTE

Giovedì 26 giugno 2008. - Presidenza del presidente Donato BRUNO.

La seduta comincia alle 14.05.

Variazione nella composizione
del Comitato permanente per i pareri.

Donato BRUNO, presidente, comunica che per il gruppo Popolo della libertà, è entrato a far parte del Comitato permanente


Pag. 14

per i pareri il deputato Souad Sbai. Contemporaneamente cessa di far parte del Comitato il deputato Nunzia De Girolamo.

DL 85/08: Disposizioni urgenti per l'adeguamento delle strutture di Governo in applicazione dell'articolo 1, commi 376 e 377, della legge 24 dicembre 2007, n. 244, approvato dal Senato.
C. 1250 Governo, approvato dal Senato.
(Seguito dell'esame e conclusione).

La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato, da ultimo, nella seduta del 24 giugno 2008.

Donato BRUNO, presidente, avverte che sono pervenuti i pareri delle Commissioni competenti in sede consultiva. Quindi, nessuno chiedendo di intervenire, propone di conferire ai relatori, deputati Mannino e Stracquadanio, mandato a riferire all'Assemblea in senso favorevole sul provvedimento in esame.

Carlo COSTANTINI (IdV) dichiara il voto di astensione del suo gruppo, motivato dal fatto che il Governo ha preannunziato la presentazione in Assemblea di emendamenti al testo, ma non ne ha ancora reso noto il contenuto. Il suo gruppo si riserva quindi di esprimere un giudizio una volta che il Governo abbia comunicato le modifiche che intende apportare al provvedimento.

Sesa AMICI (PD) dichiara a sua volta il voto di astensione del proprio gruppo, richiamando le ragioni già esposte dal deputato Costantini.

La Commissione delibera di conferire ai relatori, deputati Mannino e Stracquadanio, mandato a riferire all'Assemblea sul provvedimento in esame in senso favorevole. Delibera altresì di chiedere l'autorizzazione a riferire oralmente.

Donato BRUNO, presidente, si riserva di designare i componenti del Comitato dei nove sulla base delle indicazioni dei gruppi.

Sull'ordine dei lavori.

Donato BRUNO, presidente, propone di invertire l'ordine del giorno, nel senso di passare fin d'ora all'esame degli atti del Governo previsti per oggi, in attesa dell'inizio dell'audizione informale sullo schema di decreto legislativo recante modificazioni ed integrazioni al decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, attuativo della direttiva 2005/85/CE, in materia di riconoscimento dello status di rifugiato, prevista per le ore 14.30; ciò anche in considerazione del fatto che alle 15.30 è convocato l'ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, delle Commissioni riunite I e II, per l'organizzazione dei lavori delle Commissioni in relazione all'esame del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 92, recante misure urgenti in materia di sicurezza pubblica (C. 1366).

La Commissione concorda.

La seduta termina alle 14.10.

ATTI DEL GOVERNO

Giovedì 26 giugno 2008. - Presidenza del presidente Donato BRUNO.

La seduta comincia alle 14.10.

Schema di decreto legislativo recante modifiche e integrazioni al decreto legislativo 8 gennaio 2007, n. 5, attuativo della direttiva 2003/86/CE, in materia di ricongiungimento familiare.
Atto n. 3.
(Seguito dell'esame e rinvio).

La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato, da ultimo, nella seduta del 24 giugno 2008.

Donato BRUNO, presidente, nessuno chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad altra seduta.


Pag. 15

Schema di decreto legislativo recante modificazioni ed integrazioni al decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, attuativo della direttiva 2005/85/CE, in materia di riconoscimento dello status di rifugiato.
Atto n. 4.
(Seguito dell'esame e rinvio).

La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato, da ultimo, nella seduta del 24 giugno 2008.

Donato BRUNO, presidente, nessuno chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad altra seduta.

Schema di decreto legislativo recante ulteriori modifiche e integrazioni al decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30, attuativo della direttiva 2004/38/CE, in materia di libera circolazione dei cittadini comunitari e dei loro familiari.
Atto n. 5.
(Seguito dell'esame e rinvio).

La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato, da ultimo, nella seduta del 24 giugno 2008.

Donato BRUNO, presidente, nessuno chiedendo di intervenire, rinvia il seguito dell'esame ad altra seduta.

La seduta termina alle 14.15.

AUDIZIONI INFORMALI

Giovedì 26 giugno 2006.

Audizione informale di rappresentanti dell'Alto Commissariato dell'ONU in Italia, di Amnesty International, dell'Arci, dell'Associazione studi giuridici sull'immigrazione, della Casa dei diritti sociali-CDS Focus, dell'Associazione Centro Astalli, della Comunità di Sant'Egidio, del Consiglio italiano per i rifugiati, dell'Associazione Comitato per il centro sociale, della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia, di Medici senza frontiere e di Save the children, in relazione allo schema di decreto legislativo recante modificazioni ed integrazioni al decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, attuativo della direttiva 2005/85/CE, in materia di riconoscimento dello status di rifugiato.

L'audizione informale è stata svolta dalle 14.30 alle 15.40.

UFFICIO DI PRESIDENZA INTEGRATO
DAI RAPPRESENTANTI DEI GRUPPI

Giovedì 26 giugno 2008.

L'ufficio di presidenza si è riunito dalle 15.40 alle 15.45.