IMMIGRAZIONE: GASPARRI, NESSUNA SANATORIA SU LAVORO NERO

POL S0A QBXB IMMIGRAZIONE: GASPARRI, NESSUNA SANATORIA SU LAVORO NERO (ANSA) - ROMA, 28 GEN - «»Non ci sarą nessuna affrettata sanatoria per extracomunitari o lavoratori in nero. Al Senato abbiamo stralciato l'articolo 48 della legge comunitaria affinchŹ su questi aspetti si continui ad agire nel solco della legge Fini-Bossi, ingresso di quote limitate e regole specifiche per il lavoro stagionale e delle norme ulteriori introdotte a contrasto della clandestinitą e per l'integrazione«: lo dichiara il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri. »Del resto, il governo - ha aggiunto - nella riunione di Reggio Calabria attraverso il ministro Sacconi ha annunciato un ampio piano contro il lavoro nero e lo sfruttamento illegale sia nei confronti degli stranieri che degli italiani. Tutti coloro che lavorano in Italia devono farlo in condizioni di legalitą, chi viene dall'estero deve trovare impiego nel rispetto dei suoi diritti, mentre la clandestinitą continua ad essere contrastata con decisione dal centrodestra senza cedimenti, sanatorie o scelte demagogiche. Il Senato si Ź espresso con chiarezza questa mattina - ha concluso Gasparri - dissolvendo dubbi e interpretazioni affrettate che abbiamo letto su troppi organi di informazione«. (ANSA). CLA 28-GEN-10 14:00 NNN