RETE CIVILE

CONTRO IL RAZZISMO E LA XENOFOBIA

PER UNA CITTą INTERCULTURALE

Cgil-Cisl-Uil – Rappresentanza Cittadini Extra-UE – Ravenna Solidarietą

Comitato in Difesa della Costituzione

Con il sostegno della Casa delle Culture del Comune di Ravenna

 

SIAMO TUTTI CITTADINI

IN OGNI PAESE

NESSUNO Ź  STRANIERO

 

MANIFESTAZIONE PER LA SALVAGUARDIA DELLA DIGNITą UMANA E CONTRO OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE

SABATO 16 GENNAIO 2010

ORE 10

CONCENTRAMENTO DAVANTI ALLA QUESTURA DI RAVENNA

VIALE BERLINGUER

CORTEO FINO ALLA PREFETTURA, PIAZZA DEL POPOLO

 

Š       SOLIDARIETą  A  MOR  NIANG  E A TUTTI I MIGRANTI DI ROSARNO (RC)

Š       PER UNA POLITICA EUROPEA SULL'IMMIGRAZIONE ISPIRATA AL RISPETTO DEI DIRITTI DELL'UOMO

Š       PER IL DIRITTO DI VOTO QUALE PRINCIPIO DI CITTADINANZA

Š       PER  UNA NORMATIVA SULL'IMMIGRAZIONE CHE  RISPETTI IL DETTATO COSTITUZIONALE E LA DIGNITą UMANA, CONTRO OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE

Š       PER LA CIVILE CONVIVENZA, NO AD OGNI FORMA DI RAZZISMO

 

Fanno parte della Rete Civile: Rappresentanza dei cittadini extraUe di Ravenna, Ravenna Solidarietą (coordinamento di 29 associazioni attive nell’immigrazione), Cgil-Cisl-Uil, Comitato in difesa della Costituzione, ACLI Ra, AGCI Ra, ANOLF Ra, ARCI Ra, Ass. Sportiva Camerlona, Ass. Amici di Rekko 7, Ass. Amicizia Ebraico Cristiana Romagna, Ass. Giuristi Democratici, Ass. Naturista Ravennate, Ass. per la Sinistra, Ass. Senegalo-Ravennate, Attac Ra, AUSER Ra, Casa delle Culture Ra, Circ. Cooperatori Ravennati, Cittadini Diouth-Naguelin Europa, Comitato dopo l'11 ottobre, Comitato per la Legalitą e la Democrazia, Confcooperative Ra, Donne in Nero Ra, Emergency Ra, Gruppo Ravenna Viva, Lega Cooperative  Ra, Libertą e Giustizia Ra, Libra Societą Coop. Soc. , Linea Rosa, Magistratura Democratica Ra, Movimento Federalista Europeo, Ravenna Teatro, UISP Ra e tantissime/i cittadine e cittadini.

 

Hanno aderito alla manifestazione: Comune di Ravenna,  Gruppo87 Sezione Ra di Amnesty International, PRC Provinciale, PDCI Provinciale, PD Provinciale, Ravenna Radicale, Trama di Terre, Ponte Radio, Ass. Femminile Maschile Plurale, Collettivo Studenti Ra, Sinistra Ecologia e Libertą Ra, Sinistra per Faenza, SLAI COBAS per il sindacato di classe Ra, Coop. Personeinmovimento,  Comune di Solarolo e tantissime/i cittadine e cittadini.