22/11/10 | 22:52
Menu principale
Area news
Cerca
Attualità : L'immigrazione nel nuovo Piano regolatore sociale di Roma
(26/10/10)

Velocizzare i processi di autonomia sociale di migranti e rifugiati che entrano nel sistema di accoglienza romano attraverso la realizzazione di iniziative di formazione e di inserimento lavorativo: questo l'obiettivo da raggiungere nei servizi per l' immigrazione con il nuovo Piano regolatore sociale di Roma.


E' cominciato ieri il percorso di costruzione del nuovo Piano regolatore sociale cittadino la cui approvazione è prevista per maggio 2011 al termine della consultazione pubblica che avverrà attraverso forum aperti a esperti e cittadini. A presentare i documenti che rappresentano la base della discussione dei prossimi mesi, l'Assessore alle Politiche sociali, Sveva Belviso, il Sindaco Gianni Alemanno, l'Assessore alla Politiche educative, Laura Marsilio, il Presidente della Commissione consiliare Politiche sociali, Giordano Tredicine, e il Delegato del Sindaco per la Disabilità, Antonio Guidi. Il nuovo Piano intende rispondere ai problemi delle nuove povertà, riequilibrare l'offerta di servizi e prestazioni tra le diverse zone della città, rafforzare i servizi sociali ed estenderli a un numero maggiore di cittadini. 5 le aree tematiche in cui è articolato: povertà ed esclusione sociale; immigrati e richiedenti asilo; salute, disabilità e disagio psichico; famiglie e minori; anziani.

Per quanto riguarda il settore immigrazione, Maurizio Saggion, coordinatore del forum dedicato a questo tema, nel presentare il lavoro svolto nei mesi passati e che costituisce la base di discussione da cui partire, ha fornito alcuni dati di contesto. I residenti stranieri a Roma sono, secondo dati aggiornati al 2008, 269.649 con un'incidenza del 10,3% sulla popolazione, quasi 4 punti percentuali in più rispetto alla media nazionale (6,5% nel 2009). La componente femminile rappresenta oltre il 53% dei residenti di cittadina straniera. La loro età media è di 37,4 anni contro i 44,9 della popolazione locale.

Come ha sottolineato Saggion durante la sua relazione, i migranti quando lavorano e sono integrati nella società utilizzano i servizi a disposizione della cittadinanza. Ci sono invece alcuni servizi che riguardano specificamente il settore migrazione e sono soprattutto quelli legati all'accoglienza. Obiettivo del nuovo Piano dovrebbe essere fornire nuove risposte istituzionali che permettano la velocizzazione dei processi di autonomia sociale attraverso la realizzazione di iniziative di integrazione socio-economica. Dallo studio della situazione del sistema di accoglienza romano è emerso infatti un graduale ampliamento negli anni dei posti disponibili nel circuito di accoglienza ma l'assenza di una progettualità sulle singole persone capace di accompagnarle nel percorso di integrazione e autonomia.

Tra le possibili piste di lavoro su cui focalizzare la discussione che nei mesi prossimi verrà realizzata nei forum, Saggion ha proposto di favorire il passaggio da interventi per progetti a programmi e sistemi progettuali, e di armonizzare e razionalizzare gli interventi territoriali attraverso l'interistituzionalità e l'intedisciplinarietà. L'accento dovrà essere posto sulla persona con interventi che possano favorire lo sviluppo del capitale sociale individuale. Infine si dovrà tendere verso una differenziazione, articolazione e personalizzazione dell'offerta dei servizi e verso la promozione della partecipazione delle persone.

Il forum immigrazione si incontrerà presso il Centro cittadino per le migrazioni, l'asilo e l'integrazione sociale in via Assisi, 41 nei giorni 9 e 23 novembre e 14 dicembre dalle ore 15,00 alle 18,00. Per informazioni: tel. 0678850299; info@porgrammaintegra.it.

Per informazioni sul Piano regolatore sociale, visita il sito del Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute.

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico Crea un PDF dall'articolo


Ultime news
22/11/10 - Associazione 21 luglio: Rapporto di ricerca sulla condizione dei minori rom nel villaggio attrezzato di via di Salone a Roma
22/11/10 - Roma: corso in "Diritto dell'Immigrazione e Riconoscimento della Protezione Internazionale"
22/11/10 - Test di lingua italiana: dal Ministero chiarimenti sulle modalità di svolgimento
22/11/10 - Roma: convegno "Quale insegnamento dell'italiano nella nuova società interculturale"
22/11/10 - Ravenna: "Protezione internazionale, politiche locali e integrazione"

    
 
    Copyright © 2005 - 2009 - Programma integra Scarl - Tutti i diritti riservati