Date: 4:54 PM 3/4/01 +0100

From: Dino Frisullo

Subject: I: solidarietł con manifestanti antileghisti a brescia

 

Rete Diritti di Cittadinanza - soalinux.comune.fi.it\boxsepe

 

 

ListBot Sponsor

Build a marketing database and send targeted HTML and text e-mail newsletters to your customers with List Builder.

 

http://www.listbuilder.com

 

 

----- Original Message -----

From: <mailto:dinofrisullo@libero.it>Dino Frisullo

To: <mailto:conares@egroups.com>rete conares

Sent: Sunday, March 04, 2001 4:26 PM

Subject: I: solidarietł con manifestanti antileghisti a brescia

 

 

Non Ć casuale la scelta di Brescia per le cariche di polizia di ieri, che segnano la vera apertura della campagna elettorale all'insegna di una "sicurezza" armata e proterva verso i diversi e i deboli.

Da Brescia quasi un anno fa, con la civilissima vertenza degli immigrati, partô il primo segnale di ripresa di un movimento multicolore per una nuova cittadinanza.

Anche allora, in piazza della Loggia e pochi giorni dopo nelle strade di Roma, si tentś il ricorso alla violenza di polizia. La fermezza della risposta aprô la strada a una vertenza nazionale "per il diritto di esistere", che ha strappato uno ad uno alla clandestinitł e al lavoro nero molte migliaia di lavoratori "stranieri".

Proprio tre giorni prima delle cariche di Brescia, ancora non a caso, alla conclusione positiva di quella vertenza si Ć opposto un muro con l'incontro in cui, alla questura di Roma, il responsabile dell'Immigrazione al Viminale ha annunciato il blocco dell'emissione dei permessi di soggiorno per gli oltre trentamila immigrati che ancora l'attendono da oltre due anni.

Abbiamo ora, dopo i fatti di Brescia, un motivo in piŁ per tornare dopo dieci mesi, martedô prossimo alle 15, a manifestare davanti a Montecitorio e a Palazzo Madama, davanti al parlamento i cui presidenti "garantirono" allora, prima a Brescia poi a Roma, l'esito positivo di quella vertenza.

Invitiamo tutte le strutture romane a manifestare con noi, e, se possibile, una delegazione bresciana a partecipare alla manifestazione di martedô e/o all'assemblea cittadina degli immigrati che stiamo preparando per giovedô prossimo.

Da Senzaconfine, dal Coordinamento romano degli immigrati, dalle associazioni dei bangladeshi, dei pakistani, degli indiani, degli albanesi, dai compagni italiani e kurdi di Azad e da me personalmente, la piŁ affettuosa solidarietł ai compagni e alle compagne di Brescia.

 

Dino Frisullo - Roma

 

To unsubscribe, write to Antirazzismo-unsubscribe@listbot.com