Date: 1:51 AM 5/6/01 +0200

From: azad

Subject: SERVIZIO SUL DIRITTO DI ASILO A ROMA

 

 

ASSOCIAZIONE AZAD A PER LA LIBERTA' DEL POPOLO KURDO

 

SERVIZIO SUL DIRITTO DI ASILO

 

 

Il servizio Ź attivo dal mese di ottobre 2000 nella nuova sede di Azad, presso il Villaggio globale (Ex-mattatoio, Lungotevere Testaccio snc, tel 06.57302933, fax 06.57305132, E-mail <mailto:ass.azad@libero.it>ass.azad@libero.it , ccp n. 37077013).

 

Sono stati affrontati finora circa duecento casi di richieste d'asilo con problemi di varia natura, di cui circa cinquanta tuttora pendenti, gli altri con esito in genere positivo (nel senso dell'ottenimento del permesso di soggiorno e/o dell'asilo, in casi particolari con procedura d'urgenza). Nella totalitą dei casi si trattava di kurdi con passaporto turco.

 

L'attivitą di consulenza sociale e giuridica, e in alcuni casi di orientamento socio-sanitario, Ź stata svolta da operatori volontari, con l'intervento di alcuni studi legali esterni in caso di necessitą e con la collaborazione, quando necessario, del gruppo dei "Medici contro la tortura".

 

A partire da lunedď 7 maggio il servizio sarą cosď ristrutturato, anche in rapporto alla nuova scansione delle procedure in questura:

 

- LUNEDI' MATTINA presenza all'Ufficio profughi della questura dalle 8:30 (Simona e Adriana)

- LUNEDI' MATTINA contatti, segnalazioni o richieste presso la commissione centrale per l'asilo (Dino o Simona)

- LUNEDI' POMERIGGIO consulenza presso Azad (ore 15/17 Simona, ore 17/19 Juri)

- MERCOLEDI' POMERIGGIO (a conclusione e bilancio delle tre mattinate in cui Ź possibile chiedere in questura il rilascio o il         rinnovo del permesso di soggiorno provvisorio in attesa di asilo), consulenza presso Azad (ore 15/17 Simona)

- GIOVEDI' MATTINA contatti diretti o via telefono/fax con l'Ufficio profughi della questura, anche per segnalare casi particolari         (Simona o Juri)

- VENERDI' MATTINA presenza all'Ufficio profughi della questura per il ritiro dei permessi di soggiorno gią pronti ed eventuali             verifiche (ore 10:00 Juri)

- VENERDI' POMERIGGIO consulenza presso Azad su casi di particolare urgenza (Dino ore 15/17)

 

Invitiamo le altre strutture interessate a coordinare gli sforzi ed a socializzare le conoscenze, in una fase che si annuncia assai difficile in materia di diritto di asilo in generale, e per i kurdi in particolare.

 

Sarebbero utilissime anche disponibilitą personali all'impegno per rafforzare l'attivitą di consulenza, nel momento in cui altre due operatrici hanno dovuto sospendere l'attivitą per inderogabili impegni personali.

Il servizio, totalmente autofinanziato, rivolge inoltre a tutte le associazioni e le strutture sensibili una richiesta di sostegno sia finanziario, sia in termini di attrezzature (occorre un computer supplementare, una stampante, una fotocopiatrice, uno scanner).

 

Roma, 5.5.01