Date: 10:44 PM 3/18/02 +0100

From: azad

Subject: romigrantsocialforum- L'ESODO ALLA ROVESCIA - fermato c

 

Associazione AZAD per la libertą del popolo kurdo

 

00154 Roma c/o Villaggio globale, Lungotevere Testaccio snc

 

Tel 06.57302933 - 339.6504639 - Fax 06.57305132 - E-mail <mailto:ass.azad@libero.it>ass.azad@libero.it

 

 

 

 

 

L'ESODO ALLA ROVESCIA…

 

CONVOGLIO DI ESULI KURDI FERMATO ALLA FRONTIERA RUMENA

 

SULLA STRADA DEL RITORNO VERSO L'ANATOLIA

 

 

 

Mentre il nuovo sbarco in Sicilia denuncia il perdurare del dramma kurdo, sulla strada inversa un convoglio di circa 150 esuli kurdi in Europa, diretti alla frontiera turca per rivendicare il diritto all'identitą, alla pace e al ritorno, Ź stato fermato alla frontiera rumeno-ungherese.

 

Gli esuli, tutti cittadini europei, partiti il 16 marzo da Bruxelles con tappe e manifestazioni a Colonia, Duesseldorf, Norimberga e Vienna, oggi avevano incontrato a Budapest il vicesindaco della cittą e ikl presidente della Commissione parlamentare diritti umani. Con loro si trova anche un deputato della Pds del parlamento di Berlino.

 

Ripreso il viaggio con sei autobus, e passato in serata il confine ungherese, sono stati fermati nella "terra di nessuno" dalla polizia rumena con il falso pretesto che il loro regolare visto di transito attraverso la Romania non sarebbe valido perché la Bulgaria, loro tappa successiva, vieterebbe l'ingresso. Presso il posto di frontiera rumeno, dove si sta radunando un forte contingente di polizia, Ź stata notata dai kurdi un'auto con le insegne dell'ambasciata turca.

 

L'associazione Azad si fa interprete della pressante richiesta degli esuli di poter giungere almeno al confine turco, per consegnare il messaggio di pace e dignitą di cui sono portatori a nome di quasi un milione di profughi kurdi in Europa, e chiede una ferma e immediata presa di posizione delle istituzioni europee e internazionali.

 

(Dino Frisullo - 18.3.02, ore 22.30)

 

.......................................................................................................................................................................................................................................................

 

Ultim'ora sullo sbarco in Sicilia:

 

I profughi sono gią in viaggio da questa sera sui venti autobus noleggiati dalla Prefettura di Catania. Destinazione, la roulottopoli nell'aeroporto di Bari Palese, gią definita "un lager" non solo dalle associazioni ma dal Siulp, quindi chiusa, ed ora riaperta in via d'emergenza dal prefetto di Bari come "centro di transito per richiedenti asilo". E' stata dunque rigettata la proposta, avanzata da Azad e dall'associazionismo catanese, di riaprire l'aeroporto Magliocco di Comiso (usato, come Ź noto, per accogliere i profughi albanesi e giustificare la guerra in Kossovo) e di garantire in loco, in Sicilia, l'identificazione e la procedura di asilo. E' probabile che la Commissione per l'asilo giunga entro poco tempo a Bari, per la procedura di "decimazione" gią vista in precedenti occasioni. Si profila dunque l'ennesimo tentativo di deportazione.

 

 

Yahoo! Groups Sponsor

ADVERTISEMENT

<http://rd.yahoo.com/M=215002.1818248.3328688.1261774/D=egroupweb/S=1705905023:HM/A=847665/R=0/*http://ads.x10.com/?bHlhaG9vbW9uc3RlcjcuZGF0=1016487890%3eM=215002.1818248.3328688.1261774/D=egroupweb/S=1705905023:HM/A=847665/R=1>

 

 

---  ---  ---  ---  ---  ---  ---  ---

iscriviti / To subscribe this group, send an email to:

romamigrantforum-subscribe@yahoogroups.com 

 

Per vedere i messaggi precedenti / To learn more about the romamigrantforum group, please visit

<http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/messages>http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/messages

 

per scaricare la scheda segnalazione abusi ai migranti e gli atti della Conferenza Mondiale Contro il Razzismo / to see the form for the signalations of abuses to migrants and the acts of the WCAR go to

<http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/files/>http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/files/

 

per sottrarsi dalla lista / To unsubscribe from this group, send an email to: romamigrantforum-unsubscribe@yahoogroups.com 

 

Your use of Yahoo! Groups is subject to the <http://docs.yahoo.com/info/terms/>Yahoo! Terms of Service.