Date: 2:12 PM 8/28/02 +0200

From: senzaconfine@libero.it

Subject: Re: RMSF - pensierini - se il lavoro Ć una merce...

 

> SENZACONFINE

Associazione antirazzista e luogo d’incontro multicolore

via di Monte Testaccio 23 –

Tel. 06.57288635-06.57302933-339.6504639

 

 

 

 

SACERDOTE PALERMITANO DENUNCIA RETATE DI IMMIGRATI

SENZACONFINE: ESISTE UNA CIRCOLARE DEL VIMINALE?

 

Circa quaranta immigrati africani e asiatici privi di permesso di

soggiorno sono stati rastrellati ieri a Palermo, condotti in questura e

colpiti da un decreto di espulsione che potrebbe impedire loro di

accedere all'imminente sanatoria.

 

 La denuncia Ć del segretario di Senzaconfine, Dino Frisullo, che la

riprende dal noto sacerdote palermitano don Baldassarre Meli, parroco e

direttore del Centro Santa Chiara dove molti degli immigrati fermati

trovavano accoglienza e solidarietł. Secondo don Meli l'operazione, di

dimensioni assai vaste per una cittł come Palermo, scaturirebbe da una

circolare del Viminale che disporrebbe operazioni analoghe "in una

serie di cittł campione in Italia".

 

"Quali sono queste cittł? Esiste davvero questz circolare e che senso

ha, nel momento in cui molti lavoratori stranieri sperano di sfuggire

alla clandestinitł e al lavoro nero? Non si rischia di ridurre le

richieste di regolarizzazione? O Ć proprio questo che si vuole, in un

momento delicatissimo e in aree urbane, come quelle meridionali, in cui

il lavoro nero Ć la norma e l'imminente sanatoria stł gił producendo

un'ondata di licenziamenti da parte di datori di lavoro disonesti che

non vogliono mettere in regola i propri dipendenti", sono le domande

che Frisullo gira al ministro Pisanu, sollecitando, in accordo con

Meli, una presa di posizione dei gruppi parlamentari.

 

"Va ricordato", conclude Frisullo", "che in occasioni analoghe Martelli

nel '90 e Dini nel 96,

 disposero una moratoria delle espulsioni:  non si puo' spargere

speranza con una mano e terrore con l'altra".

 

 

Roma, 28-8- 2002

Se il lavoro Ć una merce come le altre, allora perchÄ negargli il diritt

o di varcare i confini nazionali, che invece Ć garantito ai capitali?

>

> Questa Ć una contraddizione esemplare della dottrina liberista su cui

si potrebbe lavorare (garantiamo pari diritti alle merci se non agli uom

ini...).

>

> ciao

>

> l.

>

>

------------------------ Yahoo! Groups Sponsor ---------------------~-->

4 DVDs Free +s&p Join Now

http://us.click.yahoo.com/pt6YBB/NXiEAA/MVfIAA/_tgrlB/TM

---------------------------------------------------------------------~->

 

---  ---  ---  ---  ---  ---  ---  ---

ISTRUZIONI PER L'USO DELLA MAILING LIST DEL

Roman Migrant Social Forum (RMSF, 157 tra associazioni e individui iscritti al 23/04/2002)

 

iscriviti a questa Mailing List con una lettera in bianco a  / To subscribe this group, send a blank email to:

romamigrantforum-subscribe@yahoogroups.com  

 

Per vedere i messaggi precedenti del Roman Migrant Social Forum / To learn more about the romamigrantforum group, please visit http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/messages 

 

per scaricare la scheda segnalazione abusi ai migranti e gli atti della Conferenza Mondiale Contro il Razzismo / to see the form for the signalations of abuses to migrants and the acts of the WCAR go to

http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/files/

 

per altri siti sui diritti dei migranti/ selected links:

http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/links

 

per sottrarsi da questa lista spedisci una lettera in bianco a / To unsubscribe from this group, send a blank email to: romamigrantforum-unsubscribe@yahoogroups.com  

 

Your use of Yahoo! Groups is subject to http://docs.yahoo.com/info/terms/