Date: 5:17 AM 9/26/02 +0200

From: dino frisullo

Subject: RMSF - TUTTI DAVANTI AL SENATO: NON LASCIAMO SOLI GLI I

 

AGLI ANTIRAZZISTI ROMANI

 

Care amiche, cari amici,

 

nella scheda messa in rete ieri ho cercato di argomentare la pericolositą e gravitą del "decreto Maroni" sulla regolarizzazione, cosď come Ź stato emendato dal governo.

Riassumo:

- proroga di un mese (inoco dato positivo, anche se insufficiente)

- discrezionalitą ai prefetti per la revoca delle "espulsioni" pregresse, in base alla valutazione arbitraria del "grado di inserimento sociale" del clandestino (!?)

- esclusione di chiunque sia condannato o in attesa di giudizio per qualsiasi "reato non colposo", ossia tutti i reati, anche i piĚ lievi;

- esclusione di chiunque abbia avuto un'espulsione "con accompagnamento alla frontiera", dunque anche di chi sia stato raggiunto da un'espulsione in queste settimane

- nulla sul lavoro autonomo

- restano i tre mesi pregressi e continuativi, sia per i dipendenti sia per il lavoro familiare, penalizzando cosď decine di migliaia di licenziati

- resta il potere padronale, con il datore di lavoro unico titolare del diritto di legalizzazione, e il lavoratore impossibilitato anche ad aprire una vertenza sindacale senza vedersi intanto espellere, poi si vedrą

- i regolarizzati saranno sottratti dai futuri decreti sugli ingressi legali, di fatto svuotandoli

 

Qui si calpesta lo stato di diritto, a partire dalle presunzione d'innocenza e dal principio di uguaglianza nel processo.

Nei fatti, cosď meno della metą dei "clandestini" potrą legalizzarsi.

 

OGGI, GIOVEDI', E' PREVISTO IN MATTINATA IL VOTO DELL'AULA.

GLI IMMIGRATI PRESIDIERANNO IL SENATO DALLE 10 ALLE 13.

A FINE MATTINATA E' PREVISTO ANCHE UN INCONTRO CON I SENATORI DELL'OPPOSIZIONE.

 

L'anima della mobilitazione, che per due giorni di seguito ha portato migliaia di persone davanti a palazzo Madama, sono i alvoratori del Bangladesh. Oggi per loro sarą un po' piĚ difficile esserci in tanti, essendo mattino lavorativo. Ma ci saranno.

 

QUESTO E' UN APPELLO PRESSANTE: NON LASCIAMOLI SOLI !

Facciamo grandinare alle agenzie e ai giornali, ciascuno nella propria autonomia, prese di posizione critiche.

E magari condividiamo, per chi Ź libero da impegni di lavoro, anche la loro presenza in piazza...

La quale non finisce qui: dopo, il decreto passerą alla Camera.

Ma gli immigrati asiatici arriveranno "in piedi" alle prossime scadenze, sciopero generale incluso, se presenze piĚ ampie e diverse gią da questa mattina gli daranno un po' di fiducia...

INSOMMA: VENITE TUTTI E TUTTE DAVANTI AL SENATO QUESTA MATTINA DALLE 10 IN POI !

 

 

Dino Frisullo, per Senzaconfine

 

 

 

Yahoo! Groups Sponsor

ADVERTISEMENT

<http://rd.yahoo.com/M=233217.2395914.3827946.2225242/D=egroupweb/S=1705905023:HM/A=1227861/R=0/*http://ads.track-star.com/linker.ts?ts=1;2;312;3_2_11>

 

 

---  ---  ---  ---  ---  ---  ---  ---

ISTRUZIONI PER L'USO DELLA MAILING LIST DEL

Roman Migrant Social Forum (RMSF, 157 tra associazioni e individui iscritti al 23/04/2002)

 

iscriviti a questa Mailing List con una lettera in bianco a  / To subscribe this group, send a blank email to:

romamigrantforum-subscribe@yahoogroups.com  

 

Per vedere i messaggi precedenti del Roman Migrant Social Forum / To learn more about the romamigrantforum group, please visit <http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/messages>http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/messages 

 

per scaricare la scheda segnalazione abusi ai migranti e gli atti della Conferenza Mondiale Contro il Razzismo / to see the form for the signalations of abuses to migrants and the acts of the WCAR go to

<http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/files/>http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/files/

 

per altri siti sui diritti dei migranti/ selected links:

<http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/links>http://groups.yahoo.com/group/romamigrantforum/links

 

per sottrarsi da questa lista spedisci una lettera in bianco a / To unsubscribe from this group, send a blank email to: romamigrantforum-unsubscribe@yahoogroups.com 

 

Your use of Yahoo! Groups is subject to the <http://docs.yahoo.com/info/terms/>Yahoo! Terms of Service.