Date: 12:54 PM 9/28/02 +0200

From: azad

Subject: I KURDI OGGI IN PIAZZA PER LA PACE - DOMANI ASSEMBLEA N

 

Comunicato stampa

 

ANCHE I PROFUGHI KURDI OGGI IN PIAZZA CONTRO LA GUERRA

 

(E IN SERATA SPETTACOLO NEL CENTRO ARARAT PER IL DIRITTO D'ASILO)

 

FORSE SBLOCCATA LA VICENDA DELLE SALME DEI KURDI IN IRPINIA

 

L'associazione "Azad-Libertą per il popolo kurdo" e i profughi kurdi del Centro autogestito Ararat di Roma partecipano alla manifestazione odierna del Prc a Roma, per ricordare la tragedia di un popolo che conosce la guerra, la vive due volte nell'esodo e rischia di subire nel proprio territorio, come nel '91, le conseguenze devastanti della prossima guerra all'Iraq. Ma anche per ricordare che non c'Ź pace senza giustizia, e non ci sarą pace in Medio oriente senza il riconoscimento dei diritti dei due popoli negati, i kurdi e i palestinesi, e di tutti i popoli, nel quadro di un riassetto democratico e federalista dell'area.

 

Anche per questo gli esuli kurdi inviteranno a confluire in serata, dalle ore 21, nel Centro Ararat presso l'ex-mattatoio di Testaccio, per assistere allo spettacolo teatrale sul diritto d'asilo "Dinieghi" messo in scena dagli stessi profughi kurdi e afghani con il Teatro-reportage di Volterra, al quale seguirą una cena tipica e un concerto di musica kurda.

 

L'associazione Azad informa inoltre che forse, dopo quasi un mese, si Ź sbloccata l'assurda vicenda del rimpatrio delle salme dei sei profughi kurdi morti in un Tir nell'avellinese, ma solo per la tenace solidarietą della Regione Campania, della Cgil, dei sindaci e della popolazione irpina, che si sono incaricati delle spese di viaggio e della conservazione delle salme ed hanno infine aperto una strada per il rimpatrio. Forse gią lunedď sarą possibile restituire i sei corpi ai loro familiari, nel Kurdistan irakeno, attraverso la Siria. Va denunciata la cinica inerzia burocratica del ministero degli Esteri.

 

(Dino Frisullo - 28.9.02)

 

 

 

N.B. Per gli interessati

 

Domani, domenica 29 settembre, dalle 10.30 alle 17.30 si terrą a Roma presso l'Arci di via Goito 35/B (zona Termini) l'ASSEMBLEA NAZIONALE dell'associazione Azad. Sono previsti gruppi di lavoro su: 1) diritto d'asilo in tempo di guerra, 2) questione kurda nel quadro mediorientale, 3) delegazioni e campagne di solidarietą.