Date: 8:55 AM 10/27/98 +0100

From: Sergio Briguglio

Subject: regolarizzazione

 

Cari amici,

vi mando il testo di una lettera spedita da Manconi al Ministro dell'interno.

 

Cordiali saluti

sergio briguglio

 

p.s.:vi ricordo che la presentazione del Dossier Statistico Immigrazione e'

prevista per domani, mercoledi' 28 ottobre, alle ore 11, presso la Sala Don

Orione, via Tortona 7 (Metro: Re di Roma).

 

---------------------------------

>

>

>                                              onorevole

>                                              rosa jervolino russo

>                                              ministro dell'interno

>                                              roma

>

>oggetto : dpcm 16 ottobre 1998

>        - cittadini non comunitari aventi diritto

>          alla regolarizzazione del soggiorno (artt.3-4-5)

>        - esclusioni (art.6)

>

>

>     cara ministro,

>

>     mi risulta che il dpcm 16 ottobre 1998, riguardante anche la

>regolarizzazione dei cittadini non comunitari, presenti in italia prima del

>27 marzo 1998, sarą pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 24 ottobre. a

>partire da lunedď 26 ottobre, quindi, migliaia di immigrati si recheranno

>alle questure.

>     mi dicono che il dipartimento della pubblica sicurezza -servizio

>immigrazione e polizia di frontiera -avrebbe gią predisposto la circolare

>attuativa, redatta nello spirito degli orientamenti del ministro che ti ha

>preceduta, affinchŹ le questure possano avere a disposizione immediatamente

>le norme operative.

>     non mi sfugge la gravitą del fatto che non vi sia nel testo del dpcm

>un articolo che esplicitamente preveda la non punibilitą delle pregresse

>violazioni delle disposizioni amministrative, vigenti in materia d'ingresso

>e di soggiorno degli stranieri.

>     questa previsione era contenuta nell'o.d.g. 100, accolto dal governo

>il 19 febbraio scorso al senato, in aula, a conclusione del dibattito

>parlamentare sulla recente legge riguardante la condizione dello straniero

>e l'immigrazione.

>     purtroppo - e al contrario - all'art.6 del dpcm 16 ottobre 1998 - sono

>escluse dalla regolarizzazione le persone "per le quali l'ingresso o il

>soggiorno nel territorio dello stato non possono essere consentiti", cioŹ

>tutti quegli immigrati ai quali Ź stato comminato un decreto di espulsione

>per motivi amministrativi o una lettera di invito a lasciare il terreno

>nazionale.

>     come sai, cara ministro, nei mesi trascorsi sono state attuate

>moltissime "retate" delle forze dell'ordine nei posti piĚ disparati

>(abitazioni private, luoghi di lavoro, punti di incontro) nelle quali sono

>stati notificati agli stranieri, irregolarmente soggiornanti, provvedimenti

>amministrativi di espulsione.

>     cosa succederą di queste persone, cara ministro, molte delle quali

>sono lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi (ad esempio ambulanti),

>qualora la circolare amministrativa impedisse loro la regolarizzazione, pur

>in presenza degli altri requisiti richiesti?

>     in questo momento cosď importante per l'inizio dell'attivitą di

>governo, con viva preoccupazione per una situazione che potrebbe produrre

>episodi drammatici, ti chiedo di adoperarti affinchŹ la circolare

>ministeriale consenta la presentazione delle domande di regolarizzazione

>anche a questi cittadini non comunitari.

>

>cordiali saluti.

>

>luigi manconi

>

>

>roma, 23 ottobre 1998

>