Date: 10:02 AM 4/10/02 +0200

From: Sergio Briguglio

Subject: ddl

 

Cari amici,

ieri e' ripresa la discussione in Commissione affari costituzionali, alla Camera, sul disegno di legge immigrazione e asilo. Il resoconto della seduta lo troverete sul mio sito. Vi giro un messaggio di Paolo Bonetti che riporta le decisioni principali.

 

Cordiali saluti

sergio briguglio

 

 

-----------

 

Reply-To: "Paolo Bonetti" <pabonett@tin.it>

From: "Paolo Bonetti" <pabonett@tin.it>

To: "Sergio Briguglio" <briguglio@frascati.enea.it>

Subject: indagine conoscitiva e procedura d'urgenza per l'esame del ddl immigrazione

Date: Wed, 10 Apr 2002 08:36:09 +0200

X-Priority: 3

Status:  

 

Caro Sergio,

  anche se non ce n'era bisogno la situazione parlamentare del ddl diventa frenetica e confusa.

 

Ciao

 

Paolo Bonetti

___________________________________________________________________________________________

1) Da un lato ieri la Commissione ha deliberato un'indagine conoscitiva sull'immigrazione da svolgersi entro il 16 aprile con pochissimi interlocutori prevalentemente istituzionali.

 

Il resoconto della Commissione indica che il programma dell'indagine conoscitiva, che si concluderą entro il 16 aprile 2002, come convenuto in sede di ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti di gruppo, prevede lo svolgimento delle seguenti audizioni:

Rappresentanti della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Marina militare e delle Capitanerie di porto;

Rappresentanti dell'Alto Commisario delle Nazioni Unite per i rifugiati (ACNUR);

Rappresentanti dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM);

Rappresentanti del Comitato per i minori accompagnati e non accompagnati istituito presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali;

Rappresentanti delle associazioni di categoria dell'artigianato e dell'agricoltura;

Rappresentanti del «Forum del terzo settore».  

 

Ma chi sono i rappresentanti del "Forum del terzo settore"?

 

 

Nello stesso resoconto Ź poi significativo leggere poi che

 

Donato BRUNO, presidente, rilevato che sono pervenute numerose lettere volte a sollecitare l'inserimento di ulteriori associazioni nel programma delle audizioni, esprime contrarietą ad un ampliamento dello stesso, riservandosi tuttavia di affrontare la questione nell'ambito dell'ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi.

 

 

 

2) Dall'altro lato la Camera ha ieri deliberato la procedura d'urgenza per l'esame del ddl, che dunque la Commissione dovrą concludere entro il 20 aprile: ciė significa che gli emendamenti dovranno essere esaminati e votati dal 16 al 20 aprile...  

 

 

Martedď 9 Aprile 2002, 21:04

 

Camera: Immigrazione; l'Aula Vota l'Urgenza; Pochi Giorni Per Concludere Il Lavoro In Commissione

 

ROMA - L'aula della Camera ha deciso la procedura d'urgenza per il provvedimento sull'immigrazione. La commissione Affari costituzionali dovra' quindi sbrigare l'esame del testo messo a punto dal senato in un mese invece dei due previsti dal regolamento. La commissione deve concludere i lavori entro il 20 aprile. A favore dell'urgenza si e' espressa la maggioranza. Ulivo e Prc hanno votato contro. (ANSA).