Date: 9:42 AM 5/21/03 +0200

From: Sergio Briguglio

Subject: casablanca: nulla-osta al ricongiungimento "scaduti"

 

Cari amici,

giro due messaggi di Silvia Canciani sulle (assurde) misure adottate dal Consolato Italiano di Casablanca in relazione ai nulla-osta per ricongiungimento familiare.

 

Potete trovare il testo dell'avviso di cui si parla alla pagina di maggio 2003 del mio sito (http://www.stranieriinitalia.it/briguglio/).

 

Cordiali saluti

sergio briguglio

 

 

 

-------

 

 

 

From: "ledaz" <ledaz@tin.it>

To: <ledaz@tin.it>

Subject: Quesito: scadenza  nulla osta ricongiungimenti familiari dal Marocco

Date: Tue, 20 May 2003 14:59:07 +0200

X-Priority: 3 (Normal)

Importance: Normal

Status:

 

Cari amici dell'ASGI,

invio il seguente messaggio del Centro Informazione Immigrati del Comune di

Reggio Emilia sui problemi legati al rilascio dei visti per ricongiungimento

familiare ai familiari di cittadini del Marocco, gia' in possesso di un

nulla osta rilasciato dalle Questure competenti nel corso dell'anno scorso.

 

(...)

 

un caro saluto

silvia canciani

collaboratrice ASGI

 

 

-----Messaggio originale-----

Da: Denise.Amaini@municipio.re.it [mailto:Denise.Amaini@municipio.re.it]

Inviato: martedď 20 maggio 2003 13.24

A: ledaz

Oggetto: ricongiungimenti familiari dal Marocco

 

 

Vorremmo condividere con voi questa notizia che abbiamo appreso attraverso

le persone che si rivolgono al nostro servizio: sembra che dal 9 maggio il

consolato italiano a Casablanca abbia in qualche modo "annullato " tutte le

richieste di visto per ricongiungimento familiare presentate lo scorso anno

allo stesso e per le quali ormai il nulla osta rilasciato dalla Questura

competente ha superato i sei mesi, in quanto "Ź possibile che siano venute

meno le condizioni che ne hanno determinato il rilascio".

Le persone stanno arrivando al nostro ufficio per ricominciare tutto l'iter

del ricongiungimento, ma soprattutto per chi intendeva attuare

ricongiungimento con i genitori sorge un problema: molti di coloro che

hanno presentato richiesta di visto per i genitori prima dell'entrata in

vigore della Bossi Fini ora non hanno piu' i requisiti, date le nuove

previsioni di legge; per altre persone puo' essere che dal momento della

domanda siano intervenuti dei cambiamenti tali per cui al momento non hanno

piu' i requisiti (es: disoccupazione, sfratto).

Ci chiedevamo se vi era conferma da parte di altri rispetto a questa novitą

e se in questi casi Ź possibile intervenire legalmente per fare valere il

diritto al ricongiungimento che avevano gią maturato al momento della prima

richiesta.

Grazie

Gli operatori del Centro Informazione Immigrati del

Comune di Reggio Emilia

 

 

----------

 

 

From: "ledaz" <ledaz@tin.it>

To: <ledaz@tin.it>

Subject: Ricongiungimenti familiari -Marocco

Date: Tue, 20 May 2003 21:13:29 +0200

X-Priority: 1 (Highest)

Importance: High

Status:

 

 

Cari amici dell'ASGI,

invio il testo dell'avviso che il Consolato Generale d'Italia di Casablanca

in Marocco ha diffuso riguardante i Nulla Osta per  il ricongiungimento

familiare, rilasciati dalle Questure italiane da oltre sei mesi prima del 9

maggio 2003, pervenuti all'Ufficio Visti dello stesso Consolato.

Appena mi sara' possibile inviero' il documento originale, che riporta il

testo  anche in lingua francese e araba.

Ringrazio Fiorina Gabrielli della CGIL di Merano (BZ) per avermi inviato via

fax il documento, che conferma quanto riportato nel precedente messaggio

dagli operatori del Centro Informazione Immigrati del Comune di Reggio

Emilia.

 

Un caro saluto

silvia canciani

collaboratrice ASGI