Date: 10:28 AM 12/17/04 +0100

From: Sergio Briguglio

Subject: decreto-flussi 2005

 

Cari amici,

ricevo da Silvia Canciani e giro.

 

Il documento sulla "quota Caritas" e' alla pagina di dicembre 2004 del mio sito (http://www.stranieriinitalia.com/briguglio).

 

Cordiali saluti

sergio briguglio

 

 

---------

 

 

Cari amici dell'ASGI, in allegato trovate la notizia sul primo caso in

Italia di quote non assegnate alle Regioni ma a progetti speciali

riguardanti le assistenti familiari, nell'ambito dell'iniziativa

"Occupazione e servizi alla persona", promossa da Patriarcato di Venezia,

Regione Veneto e Italia Lavoro spa.Il progetto  ha  ricevuto "in gestione"

dalla Direzione generale dell'Immigrazione 100 quote di ingressi per badanti

di nazionalitą romena.

 

Colgo l'occasione per segnalarvi alcune informazioni, ricevute attraverso i

contatti di alcuni soci ASGi con gli Uffici del lavoro locali in merito

all'"imminente" decreto di programmazione dei flussi migratori per il 2005.

Dalle notizie raccolte, pare che il decreto sia stato elaborato e che sia al

momento alla Corte dei Conti. La sua pubblicazione dovrebbe avvenire entro i

primi giorni di gennaio 2005.

La procedura di presentazione delle richieste di autorizzazione dovrebbe

rimanere la stessa utilizzata per quote precedenti riguardanti  i lavoratori

comunitari - spedizione tramite raccomandata agli uffici del lavoro- per

evitare le code presso gli sportelli del lavoro.

In mancanza del Piano di programmazione triennale e del regolamento di

attuazione, pare che il numero delle quote previsto sara' pari a

79.500.Rappresentanti del Ministero del Lavoro si sono recati nei giorni

scorsi presso gli uffici del lavoro regionali per descrivere le modalita'

con cui il Ministero del lavoro intende porre in atto gli ingressi di

lavoratori stranieri con diritto di prelazione(precedenza), acquisibile

dagli stessi partecipando a progetti di formazione all'estero approvati dal

Ministero, in base a quanto previsto dalle modifiche apportate dalla legge

189/2002.

 

Ringrazio coloro che hanno inviato le informazioni.

 

un caro saluto

silvia canciani

collaboratrice ASGI