“In Movimento

Cittadini, societą, culture”

 

XI Meeting internazionale antirazzista

16/23 luglio 2005

Cecina mare (LI)

 

dedicato ad Otello Urso (dirigente Arci Sicilia) scomparso il 22/7/2004 a Cecina

 

 

 

Promosso da

Regione Toscana, Provincia di Livorno, Comuni di Bibbona, Castagneto Carducci, Cecina, Livorno (Istituzione dei Servizi alla Persona), Rosignano Marittimo, San Vincenzo, CESVOT, RETIS.

 

Organizzato da

ARCI

 

in collaborazione con CGIL

 

 

con l’adesione di Banca Popolare Etica

 

PROGRAMMA

 

Sabato 16 luglio

 

Ore 15.00

Apertura del Meeting e presentazione del Programma

Partecipano: Paolo Beni (Presidente Arci Nazionale), Mauro Bini (Presidente Arci Bassa Val di Cecina), Fulvio Fammoni (Segretario Nazionale CGIL), Luciano Franchi (Presidente regionale Cesvot), Paolo Fontanelli (Presidente ANCI Toscana), Monica Giuntini (Vice-Presidente Provincia di Livorno), Giorgio Kutufą (Presidente Provincia di Livorno), Claudio Martini (Presidente della Regione Toscana), Gianni Salvadori (Assessore alle Politiche Sociali, Regione Toscana), Lio Scheggi (Presidente URPT), Firorella Marini (Sindaco di Bibbona), Fabio Tinti (Sindaco di Castagneto Carducci), Paolo Pacini (Sindaco di Cecina), Alessandro Cosimi (Sindaco di Livorno), Alessandro Nenci (Sindaco di Rosignano M.mo), Michele Biagi (Sindaco di San Vincenzo), Luciano Silvestri (Segretario Regionale CGIL Toscana), Vincenzo Striano (Presidente Arci Toscana), Rappresentanti Forum migranti.

Ore 16.00   

“Forum Regionale dei migranti”

Partecipano: Comunitą dei migranti della Toscana, Consiglieri aggiunti, Consigli degli stranieri, Monica Giuntini (Vice-Presidente Provincia di Livorno), Giorgio Kutufą (Presidente Provincia di Livorno), Claudio Martini (Presidente Regione Toscana), Lio Scheggi (Presidente URPT).

Ore 18.00

Presentazione del Corso di Formazione CESVOT interdelegazionale: “Dialoghi sulla diversitą – preliminari sociali per la formazione di operatori e operatrici di paritą e intercultura nell’ambito del volontariato e dell’associazionismo.”

Partecipano: Liana Borghi (Giardino dei Ciliegi), Riccardo Pieralli (Ireos)

Ore 21.30

Proiezione del video “Parole e voci per una comunicazione sociale” di Cesare D’Agliana

 

 

 

Domenica 17 luglio

 

Ore 10.00

“Immigrazione e diritto d’asilo: Ź possibile un’alternativa?”

Incontro tra movimenti, studiosi, associazioni e partiti.

Partecipano:

Leila Abi (Nosotras), Andrea Accardi (MSF), Farhia Aidid Aden (Punto di partenza), Luigi Andreini (CNCA), Alessandra Ballerini (ASGI), Lucio Barletta (Italia dei Valori), Paolo Beni (ARCI), Moreno Biagioni (ANCI Toscana), Sergio Briguglio, Angelo Caputo (Magistratura Democratica),  Daniela Carboni (Amnesty International), Giuseppe Casucci (UIL), Luca Cefisi (SDI),Lisa Clark (Beati Costruttori di Pace), Daniela Consoli (ASGI), Kurosh Danesh (CGIL), Pape Diaw (Arci Toscana), Anne Marie DuprŹ (FCEI), Roberta Fantozzi (PRC), Giuseppe Faso (Africa Insieme), Tommaso Fattori (Social Forum Toscano), Aly Baba Faye (DS), Mercedes Frias (Assessore Comune di Empoli), Stefano Galieni (Liberazione), Sandro Giuggiolini (Scalambriniani; Meeting di Loreto), Ibrhaime Goumbale (SinCobas), Maurizio Gressi (Comitato per la promozione e protezione dei Diritti Umani), Maurizio Gubbiotti (Legambiente), Sveva Haertter (FIOM CGIL), Maria Rosa Jijon (Candelaria), Samira Karoui (presidente CESDI, Livorno), Franco Lovascio (SinCobas), Cristiano Lucchi (Rete Lilliput), Victor Magiar (Ass. Martin Buber), Fabio Marcelli (Giuristi democratici), Alessandro Margara (Fondazione Michelucci), Francesco Martone (senatore, PRC), Cesare Megha (Responsabile Immigrazione FGCI), Stefano Mencherini (Giornalista), Sandro Mezzadra (Universitą di Bologna), don Bruno Mioli (Migrantes), Filippo Miraglia (ARCI), Enrico Montalbano (Rete Antirazzista Siciliana), Alessia Montuori (Senza Confine), don Emanuele Morelli (Caritas), Luciano Mulhbauer (Consiglio Regionale Lombardia, PRC), Maurizio Musolino (PdCI), Demir Mustafą (AmapilŹ Romano), Grazia Naletto (Lunaria), Luca Pacini (ANCI), Pasqualina Napoletano (Europarlamentare PSE/DS), Edda Paddo (Todo Cambia, Milano), Gigi Perrone (Sociologo delle migrazioni, Universitą di Lecce), Alessia Petraglia (Consiglio Regionale della Toscana, DS),Daniela Pompei(com. di Sant’Egidio), Enrico Pugliese (sociologo), Fabio Quassoli (Universitą di Milano Bicocca), Annamaria Rivera (antropologa, Universitą di Bari), Elena Rozzi (Save the children), Gianfranco Schiavone (ICS), Giampaolo Silvestri (Verdi), Giannicola Sinisi (Margherita), Piero Soldini (CGIL), Nicola Solimano (Fondazione Michelucci), Gigi Sullo (Carta/Cantiere per il futuro), Vincenzo Striano (Arci Toscana), Lorenzo Trucco (ASGI), Fulvio Vassallo Paleologo (ICS/ASGI), Armando Veneto (UDEUR), Nazzarena Zorzella (ASGI).

Ore 17.00

Iscrizione ai laboratori e seminari.

Ore 18.00

“Immigrazione, diritti e societą plurale”

Accesso alla cittadinanza, diritto alla salute, tutela contro le discriminazioni

Tavola rotonda a cura di Magistratura Democratica

Intervengono: Fabrizio Amato (Magistratura democratica), Andrea Amato (IMED), Cecilia Corsi (Universitą di Firenze), Angela Oriti (Medici senza frontiere).

Coordina: Angelo Caputo (Magistratura democratica).

Ore 18.00

Tavola rotonda: La solidarietą toscana con il popolo Saharawi

Partecipano: Daniela Pampaloni (Comitato cooperazione decentrata della Val di Cecina), Sandro Giannetti (rappresentante della gioventĚ Saharawi ANSDS in Italia), un rappresentante del Comitato di Gemellaggio del Comune di Rosignano Marittimo.

Ore 21.00

“La violazione del diritto d’asilo: quali prospettive nel contesto italiano ed europeo”

Partecipano: Laura Boldrini (ACNUR), Carmen Cordaro (ARCI), Touty Coundoul (TamTam Vilagge), Kurosh Danesh (CGIL), Cristopher Hein (CIR), Luca Pacini (ANCI), Gianfranco Schiavone (ICS), Lorenzo Trucco (ASGI)

Coordina: Fabio Marcelli (Giuristi democratici)

Ore 21.00

Proiezione video “Mare Nostrum” di Stefano Mencherini

Proiezione viedo “Cap Anamur e le tragedie in mare”

Ore 22.30 – La Cecinella

Concerto: Alan Farrington Band

 

Lunedď 18 luglio

 

Ore 10.00-13.00/15.00-18.00 Laboratori

Ore 10.00-13.00 Seminario di formazione europea RETIS “Introduzione ai diritti fondamentali economici e sociali”

Partecipano: Pierre Barge (Segretario generale dell’Associazione europea delle leghe dei diritti umani), Daniel Dumont (Universitą Saint-Louis di Bruxelles), Franćois Tulkens (Universitą Saint-Louis di Bruxelles), Arrigo Zanella (Segretario generale RETIS).

Ore 10.00-18.00 Seminario ONC/CNEL, ANCI, UPI Regione Toscana e altre Regioni “Partecipazione e diritto di voto”

Partecipano: Mourad Abderrezak (Presidente del Consiglio degli stranieri, Provincia di Firenze), Vittorio Angiolini (Costituzionalista – Universitą di Milano), Paolo Attanasio (coautore della ricerca su “Immigrazione e diritto di voto” curata dalla Caritas), Maurizio Bartolucci (Consigliere Comunale Roma), Moreno Biagioni (ANCI Toscana), Marida Bolognesi (Parlamentare), Francesca Chiavacci (Presidente ARCI Firenze), Roberto Digiovan Paolo (AICCRE, Comitato delle Regioni Bruxelles), Rosa D’Amelio (assessore alle Politiche sociali Regione Campania), Monica Donini (Presidente del consiglio della Regione Emilia Romagna), Agostino Fragai (Assessore alle riforme istituzionali ed al rapporto con gli Enti locali Regione Toscana), Andrea Frattani (Assessore alla cittą multietnica del Comune di Prato), Mercedes Frias (Assessore Comune di Empoli), Massimiliano Morettini (Consigliere Comune di Genova), Irene Gorelli (Assessore alle Politiche Sociali, Provincia di Prato), Manola Guazzini (Assessore alle Politiche sociali e all’immigrazione Provincia di Pisa), Giuseppe Pericu (Sindaco di Genova), Gabriel Rusu (Consigliere comunale aggiunto Comune di Roma), Umberto Saleri (CGIL), Silvia Scozzesi (ANCI), Fabio Sturani (Sindaco di Ancona e Vice presidente ANCI con delega sull’immigrazione), Paolo Francini (Assessore Castagneto Carducci).

Coordina: Alessandro Cobianchi (Arci)

Ore 18.00

Tavola rotonda

“Migranti agenti di co-sviluppo: perché no?”

Partecipano: Alberto Tarozzi (Docente di Sociologia dello Sviluppo, Universitą di Bologna), Antonio Galante (Presidenza nazionale INCA), Gianfranco Benzi (Dipartimento Internazionale CGIL), Sergio Bassoli (Direttore di Progetto Sviluppo).

Coordina: Danesh Kurosh (Ufficio Immigrazione CGIL)

Ore 18.00

Progetto Rom Toscana: “I rom e il mondo del lavoro”

Incontro con Zoran Lapov (Universitą di Firenze, EUROFOR)

Ore 18.00

Incontro tra i rappresnetanti delle comunitą di immigrati e rapp. Di Enti Locali della Provincia di Livorno

Ore 21.00

Tavolo della Pace Val di Cecina

Proiezione video “Val di Cecina – Cuba” filmato nel corso di una missione effettuata nel febbraio 2004 dal Comitato di Cooperazione Decentrata della Val di Cecina sui progetti realizzati nella regione di Pinar del Rio.

Presentazione di Andrea Grillo

 

Ore 22.30 – La Cecinella

Concerto: EACH ONE TEACH ONE – HipHop e Gospel da Bremer”heaven” – Germania

(“TwiceAsNice” avec Big Lebasti, Matze & DJ Phax Mulder “Los Meditillas”, Shana e Latimo “WeBurnConnected”, “Straßenlage”, R.T., Brobick & Mightymoe, “Prayers and Preachers”, Gospel, “The Wild Thirteenz”, B’Boyz, Paddythe Beat, Mohamed e DJ URBAN).

 

Ore 22.30 – Villa Guerrazzi

Concerto: Jeff Berlin/ Walter Paoli/ Mauro Grossi

 

 

Martedď 19 luglio

 

Ore 10.00-13.00/15.00-18.00 Laboratori

Ore 10.00-18.00 Seminario di formazione europea RETIS e ONC/CNEL, ANCI, UPI Regione Toscana ed altre Regioni “Casa: una grave questione sociale”

Partecipano: Mario Banelli, Alfio Baldi (Responsabile casa ANCI Toscana), Paolo Bianchi (presidente ARCI Prato), Massimiliano Bianchini (Arci), Claude Cahn (Direttore Programmi del Centro Europeo dei diritti dei rom, Budapest), Livia Cantore (Arci Puglia), Gianni Chiesa (Associazione “Casa Amica”), Daniela Gai (Assessore alle Politiche sociali della Provincia di Pistoia), Samuele Lippi (Assessore Comune di Cecina), Simone Naldoni (Assessore Comune di Scandicci), Michelle Noris (Direttrice Unitą Alloggio, Irlanda – coautrice del rapporto su “Sviluppi dell’alloggio nei paesi europei”), Angelo Passaleva (Presidente RETIS), Ramon Pena-Casas (Osservatorio Sociale Europeo), Valter Reggiani (coordinatore gruppo di lavoro ONC/CNEL), Gianni Salvadori (Assessore alle Politiche sociali Regione Toscana), Nicola Solimano (Fondazione Michelucci), Silvia Scozzese (ANCI), Damiano Stufara (assessore alle Politiche sociali Regione Umbria), Maurizio Trabuio (“Casa e colori”, Padova), Marc Uhry (Alpil Lyon, Francia), Walter Williams (esperto casa “terzo settore”, Universitą di Bologna).

Ore 10.00

“Un Contratto per qualificare e tutelare il lavoro di assistenza familiare delle donne immigrate”

Assemblea Nazionale lavoratori e Lavoratrici settore Domestico e Familiare.

Presentazione di una ricerca dell’IRES: Immigrazione e lavoro infermieristico.

Partecipano: Ramona Campari (segreteria Nazionale FILCAMS CGIL, Responsabile Lavoro Domestico), Ivano Corraini (Segretario Generale FILCAMS CGIL), Piero Soldini (Responsabile Immigrazione, CGIL).

Ore 16.00

Tavola rotonda:Salute e qualitą della vita delle donne Immigrate fra scelte riproduttive e segregazione lavorativa”

Partecipano: Leila Abi (Arci Firenze), Carolina Cardena (CGIL Novara), Lilly Chiaromonte (CGIL), Luisia Demostenos (Regione Umbria), Sally Kane (CGIL Marche), Carla Mastrantonio (CGIL, Funzione Pubblica, La Spezia), Liliana Pena (CGIL Asti), Nicoletta Rocchi (Segreteria Nazionale CGIL), Maria Grazia Ruggerini (Coop Le Nove).

Ore 18.00

Incontro tra i rappresentanti delle Comunitą dei migranti e rappresentati degli Enti Locali della Provincia di Livorno

Ore 18.00

Tavola rotonda: L’inserimento sociale e lavorativo dei rom

Partecipano: Sergio Giovagnoli (Presidente ARCI Lazio), Valter Paradisi (Assessore Comune Rosignano Marittimo), Antonio Sconosciuto (ASL Pisa), Carlo Macaluso (Assessore Comune Pisa), Zoran Lapov (Univ. Firenze), Demir Mustafa, Amalipe Romano, Nicola Solimano, Fond Michelucci, Roberto Ermanni (Arci Toscana) Stefano Kovac (Arci Toscana) Lucia De Siervo (Ass. Comune Firenze), Rappresentanti degli Enti locali.

Ore 19.00

RETIS Conferenza “Per una cittadinanza dei diritti fondamentali”

Partecipano: Pierre Barge (Segretario generale dell’Associazione europea delle leghe dei diritti umani), Marco Buemi (Esperto Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), Giuseppe Carovani (Sindaco di Calenzano, Anci), Jose Antonio Garcia Alvarez (Direttore dei Servizi sociali, Gijon, Spagna), David Kirk (Assessore, Hampshire, Inghilterra), Luisa Laurelli (Presidente Commissione Coezione sociale del Congresso dei Poteri locali e regionali, Comune di Roma), Massimo Maisto (Arci), Angelo Passaleva (Presidente RETIS), Angel Gerardo Pisarello Prados (Universitą di Barcelona), Pablo Salazar del Risco (RETIS/CESVOT), Paolo Vulpiani (Esperto Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali).

 

Ore 21.00

Proiezione del Video: “48 Ore a Novi Ligure. Sono stati loro”, di Guido Chiesa

A seguire

“Il ritorno del securitarismo: il caso Varese”

Partecipano: Adel Jabbar (Universitą ‘Ca Foscari, Venezia),Giuseppe Musolino (presidente ARCI di Varese), Annamaria Rivera (antropologa, Universitą di Bari), Marco Sorrentino (ARCI Torino).

Ore 22.30 – La Cecinella

Concerto: Les Anarchistes

 

 

 

 

Mercoledď 20 luglio

 

Ore 10.00 -13.00/15.00 -18.00 Laboratori

Ore 10.00 - 18.00 Seminario di formazione europea RETIS e ONC/CNEL, ANCI, UPI Regione Toscana ed altre Regioni “Lavoro e Centri per l’Impiego”

All’interno:“Lavoro e Partecipazione – lotta contro le discriminazioni. Contrattare la paritą” Presentazione di un’indagine sulle discriminazioni istituzionali a cura di IRES.

Partecipano: Fiorenza Anatrini (Assessore Formazione, Lavoro, Pari Opportunitą della Provincia di Siena), Ugo Ascoli (Assessore al lavoro Regione Marche), Sandra Breschi (Centro per l’Impiego di Firenze – Progetto “SOS Famiglie”), Marcello Canovaro (Assessore Provincia Livorno), Beppe Corso (Presidente ARCI Lucca), Francesco Di Maggio (Direzione Flussi Migratori INPS), Aurora Ferraro (CGIL Marche), Luisa Gnecchi (Vice-Presidente Provincia Autonoma di Bolzano), Francisco Manuel Lopez (Segretario organizzativo UGT Asturie, Spagna), Ugo Melchionda (O.I.M), Agostino Megale (Direttore IRES), Ramon Pena-Casas (Osservatorio Sociale europeo), Hector Roces Garcia (Segretario generale UGT Asturie, Spagna), Gianfranco Simoncini (Assessore Istruzione, Formazione, Lavoro Regione Toscana), Piero Soldini (Responsabile Immigrazione CGIL), Andrea Tagliasacchi (Presidente della provincia di Lucca -UPI), Beatriz Vacato (Centro di formazione dell’Organizzazione Mondiale del Lavoro, Torino), Enrico Vesco (Assessore Regione Liguria).

Coordina, Gabriele Taddeo (Arci).

Ore 11.00

Seminario: Istituti Penali Minorili: un carcere per stranieri”

Partecipano: Vanna Bechelli (Regione Toscana), Carla Caporali (Direttrice USSM Perugia), Maria Luisa Casati (Associazione Meucci), Stefania Ciavattini (IPM Milano),Giorgio Concato (Universitą di Firenze), Giovanna Consolati (Associazione Meucci), Maura Lorenzini (Educatrice USSM Genova), Concetta Giordano (vicedirettore IPM Firenze), Stefano Kovac (ARCI Toscana), Alessandro Martini (Assessore Provincia di Firenze), Tiziana Minelli (CGM Firenze), Umberto MoisŹ (Presidente ARCI Carrara), Marzio Mori (Caritas, Presidente cooperativa “Il Cenacolo”), Giancarlo Parissi (ARCI/Associazione CIAO), Paolo Pecchioli (Educatore IPM Firenze), Angelo Passaleva (Vice Presidente REMI), David Pellegrini (Assessore alle Politiche Sociali, Provincia di Lucca), Gianni Salvadori (Assessore alle politiche sociali Regione Toscana), Lauro Seriacopi (Associazione Meucci), Guillaume Thierriot (Segretario Generale REMI), Carlo Triarico (Associazione Agricoltura Biodinamica).

Ore 17.30

Tavola rotonda: Immigrazione e democrazia”

Partecipano: Paolo Beni (Presidente Arci Nazionale), Alessandro Cosimi (Sindaco di Livorno), Oliviero Diliberto (PdCI), Antonio Di Pietro (Italia dei Valori), Guglielmo Epifani (CGIL), Piero Fassino (DS), Dario Franceschini (Margherita), Franco Giordano (PRC), Alfonso Pecoraro Scanio (Verdi).

Coordina: Bruno Mafellotto (Direttore de “Il Tirreno”)

Ore 18

Progetto Rom Toscana: “I rom, l’area pisana e l’area fiorentina”

Incontro con Dzevat Etem (Presidente associazione ACER) e Demir Mustafą (Associazione AMALIPE’ ROMANO, ARCI Toscana).

Ore 21.30

Proiezione del video “Un canto per Sheik” di Elisabetta Caracciolo

Ore 21.30

Spettacolo Teatrale: “A come Srebenica” di e con Roberta Biagiarelli

Ore 22.30 La Cecinella

Concerto: Orchestra di Piazza Vittorio

 


 

Giovedď 21 luglio

 

Ore 10.00-13.00/15.00-18.00 Laboratori

Ore 10.00 Seminario ANCI, UPI Regione Toscana ed altre Regioni “Esperienze di indagine e conoscenze sui fenomeni migratori”.

Partecipano: Anna Aiello (Centro Antidiscriminazione della Provincia di Pistoia), Giorgio Alessandrini (ONC/CNEL), Massimo Angrisano (Osservatorio Sociale Regione Campania), Antonietta Bellisari (Osservatorio Sociale Regione Lazio), Fabio Berti (Osservatorio Sociale della Provincia di Siena), Vinicio Biagi (Regione Toscana), Patrizia Farina (Osservatorio Sociale Regione Lombardia), Barbara Ferrone (Osservatorio delle politiche Sociali della provincia di Massa-Carrara), Monica Giuntini (Provincia di Livorno), Marco La Mastra (Osservatorio Sociale della Provincia di Arezzo), Michele Mezza Cappa (Regione Toscana), Michele Parpajola (Osservatorio delle Politiche Sociali della Provincia di Prato), Paola Pupino (Centro Antidiscriminazione della Provincia di Pistoia)Claudio Rognoni (Osservatorio delle Politiche Sociali della Provincia di Pisa), Nicola Solimano (Fondazione Michelucci), Andrea Stuppini (Regione Emilia Romagna), Alberto Tassinari (O.A.S.I), Franco Uda (Arci).

Ore 10.00-13.00 Seminario di formazione europea Retis e Arci, Provincia di Livorno, CGIL scuola: “Il diritto all’istruzione

Ore 15.00-18.00 Scambi di buone pratiche – Peer review europea Retis e Arci, Provincia di Livorno, CGIL scuola : “Lotta contro l'abbandono scolastico - I minori immigrati nella scuola e nella societą”

Relatori : Massimo Bettin (UDS/UDU), Mirella Castagnoli (CGIL Scuola, Brescia), Fabrizio Da Crema (Dipartimento Formazione Ricerca CGIL), Bice Danno (CGIL Scuola Lazio), Edwin de Boevé (Direttore generale di Dynamo Internazionale), Monica Giuntini (Provincia di Livorno), Daniela Lastri (Assessore Istruzione e Formazione Professionale Servizi socio-educativi per l’infanzia Comune di Firenze), Maurizio Pascucci (ARCI Toscana), Ramon Pena-Casas (Osservatorio Sociale europeo), Jean David Ponci (Esperto dell’Associazione internazionale per il diritto all'istruzione ed alla libertą dell'insegnamento, Ginevra), Gianfranco Simoncini (Assessore Istruzione, Formazione, Lavoro Regione Toscana), Claudio Treves (Dipartimento Mercato del Lavoro, CGIL).

Ore 11.00

Seminario: Un altro modo: esperienze di accoglienza autogestita dopo il carcere”

Incontro/aperitivo “leggero” con presentazione di due esperienze sperimentali di accoglienza condotte da Arci Prato e Arci Firenze/CIAO.

Partecipano: rappresentanti dei Comuni di Firenze e Prato, Arci Firenze, Arci Prato, rappresentanti dei circoli ARCI di Signa, Associazione CIAO, servizi Sert e Siast dei due territori.

Ore 17.00

Seminario: “Un altro modo Ź possibile: esperienze di carcere a custodia attenuata e ruolo del territorio”

Partecipano: Sebastiano Ardita (Direttore generale uff.detenuti e trattamento DAP – Roma), Marisa Brigantini (Psicologa C.C. Lorusso Cutugno – Torino), Francesca Chiavacci (Presidente ARCI Firenze), Giovanna Ferretti (funzionario Provincia di Firenze), Cosimo Giordano (Direttore Scuola Polizia Penitenziaria – Roma), Maria Grazia Grazioso (Direttrice Istituto Mario Gozzini – Firenze), Alessandro Margara (Fondazione Michelucci), Maria Elisa Martusciello (N.C.P. Sollicciano), Pietro Masciullo (N.C.P. Sollicciano), Margherita Michelini (Direttrice C.C. a custodia attenuata – Empoli), Palmina Nespoli (N.C.P. Sollicciano), Maria Luisa Palma (Direttrice C.C. a custodia attenuata - Lauro ), Salvatore Rigione (PRAP Firenze), Franco Scarpa (Dirigente dell’ufficio trattamento intramurario PRAP Firenze), Angelo Simontacchi (Provincia di Firenze), Vincenzo Striano (Presidente ARCI Toscana), Arci e associazioni del settore.

17.30

Tavola rotonda: Rete toscana per l’alloggio sociale e l’accoglienza.

Partecipano: Luigi Andreini (CNCA), Luciano Franchi (Presidente CESVOT), Stefano Kovac (ARCI Toscana), Claudio Machetti (Fondazione Monte dei Paschi), Cinzia Simoni (ARCI Livorno), Nicola Solimano (fondazione Michelucci)

Ore 18.00

Tavola rotonda “Immigrazione, Comunicazione e campagna “Diritti senza confini”

Partecipano: Daniele Barbieri (Giornalista CARTA), Fabio Cortese (giornalista RAI), Fulvio Fammoni (Segretario Nazionale CGIL), Marcello Magrini (Presidente ARCI Pistoia), Emanuele Patti (ARCI Lombardia), Alfio Pellegrini (ARCI Toscana),Paolo Serventi Longhi (Segretario Generale FNSI), Paola Vivanco (Giornalista, campagna “Le parole lasciano impronte”).

 

Ore 21.00

Tavola rotonda: L’Europa e i migranti: per una rete di tutela europea dei migranti”

Partecipano: Giusto Catania (Europarlamentare PRC), Tana De Zulueta (Europarlamentare Verdi), Anne Marie DuprŹ (FCEI), Nuccio Iovene (Parlamentare, DS), Claire Rodier (GISTI, Francia), Giovanni Russo Spena (Parlamentare PrC), Piero Soldini (CGIL).

Coordina: Walter Massa (Arci Genova)

 

Ore 21.30

Proiezione del video “La polverera” – Il calcio Ź sport delle donne. La domenica romana vissuta dalla comunitą sudamericana (a cura dell’associazione Moving Music).

Ore 22.30 – La Cecinella

Concerto: The Lotus Band – Gray

 

 

Venerdď 22 luglio

 

Ore 10.00-13.00 Seminario di Formazione europea RETIS : “Il diritto alla protezione sociale ed alla salute”

Ore 15.00-18.00 Scambi di buone pratiche – Peer review europea Retis : “Accoglienza nei servizi

Relatori : Caroline de la Porte (Universitą europea Fiesole), María Antonia Fernández Felgueroso (Assessore, Gijon, Spagna), Jose Antonio Garcia Alvarez (Direttore dei Servizi sociali, Gijon, Spagna), Alessandro Cosimi (Sindaco di Livorno) Aldo Morrone (Direttore sanitario del poliambulatorio del San Gallicano di Roma), Alessandro Nenci (Sindaco di Rosignano M.mo) Ramon Pena-Casas (Osservatorio sociale europeo), Aldo Perissimo, Roberto Polillo (medico, responsabile sanitą CGIL nazionale), Mario Romeri (Agenzia Regionale di sanitą); Laura Turini (ARCI Empoli).

Ore 10.00-14.00

“Immigrati in circolo - La partecipazione degli immigrati nel sindacato, nelle associazioni, nei movimenti”

Partecipano: Marina Bastianello (Presidente ARCI Veneto), Michele Bianchi (Assessore Rosignano M.mo), Laura Grazzini (ARCI Firenze), Dino Greco (segretario generale CGIL Brescia)

Ore 15.00

Tavola rotonda: 2006 – Quale politica di accoglienza e di integrazione per i richiedenti asilo e i rifugiati?

Partecipano: Elena Behr (ACNUR), Virginia Costa (Servizio Centrale protezione richiedenti asilo e rifugiati), Sergio Ferraiolo (Ministero dell’interno), Stefano Kovac (ARCI Toscana), Filippo Miraglia (ARCI Nazionale), Luca Pacini (ANCI), Simona Sinopoli (ARCI Roma).

 

Ore 17.30

Tavola rotonda: Migranti: uguaglianza o discriminazione?”

Partecipano: Rosy Bindi (Parlamentare Margherita), don Luigi Ciotti (Libera), Guglielmo Loy (Segretario nazionale UIL), Marco Solimano (Presidente ARCI Livorno), Vincenzo Striano (presidente ARCI Toscana), Livia Turco (DS), Nichi Vendola (Presidente Regione Puglia).

Ore 18.00

Progetto Rom Toscana: “I rom e l’area fiorentina”

Incontro con Demir Mustafą (associazione AMALIPE’ – ARCI Toscana)

Ore 21.00

Presentazione del libro: “I nuovi italiani” di Livia Turco

Partecipa: Enrico Pugliese (Sociologo)

Presentazione del libro: “ABC” di Don Luigi Ciotti (Libera)

Partecipano: Fausto Bertoncini (Presidente ARCI Siena), Maurizio Pascucci (ARCI Toscana), Gianfranco Simoncini (Assessore all'istruzione, alla formazione ed al lavoro Regione Toscana).

Ore 21.30

Terre Des Hommes per i minori del Burkina Faso: “Domani Libertą” un centro di riabilitazione alternativo alla prigione.

Intervengono: Gianandrea Rolla (delegato TdH in Burkina Faso), Franca Pieroni (Responsabile settore Comunicazioni TdH)

Ore 22.30 – La Cecinella

Concerto: String & Drum

Sabato 23 luglio

 

 

Il forum sociale sull’acqua presenta:

 

Ore 11.30

“Verso il Forum italiano dei movimenti per l’acqua”

 

Ore 15.00

“Fra emergenza ed emersione digitale. Una proposta di incontro tra movimenti”

 

Laboratori (da lunedď a giovedď)

 

 

1. laboratorio di danza creativa (condotto da Sandra Almeida Flores e Vanessa Mendes Castro Fernandes - SOS Racismo Portugal); ore 15-18 Pineta

2. “Corpi migranti” laboratorio teatrale di espressione corporea (condotto da Marco Bruci e Andrea Zampetti - associazione Mouche Mat) 10-13 Pineta

3. “Living together” - laboratori per i giovani:

a)             Laboratorio per la sperimentazione di percorsi di coesistenza pacifica (condotto da Lorenza Soldani, Eva Venturini, Chiara Cestelli) 10-13 Pineta

b) laboratori di

Break-Dance ore 10-13 Tensostruttura Campeggio Le Tamerici:

nell’ambito del laboratorio condotto dai vice-campioni del mondo Mohamed & Paddy TheBeat, MATZE e DJ URBAN e che viene riproposto dopo il successo dell’anno scorso, i partecipanti verranno “iniziati” al mondo della break-dance.

Rap ore 10-13 Tensostruttura Campeggio Le Tamerici:

questo laboratorio condotto da Latimo e Shana (meditillas) propone la creazione di poesie scritte dai partecipanti che vengono poi musicate e rappresentate.

Graffiti ore 15-18 La Cecinella:

in questo laboratorio condotto da Big Lebasti e Phax Mulder si impara a fare i primi schizzi, a sviluppare il proprio nome d’arte e a trasformare graficamente le proprie idee.

4. Campo Base: “Aquiloni in libertą”, laboratorio di Pittura (condotto dal maestro pittore Mario Cini). Spazio Scarcerarci – La Cecinella 10-13

 

Mostre

Un centro di riabilitazione alternativa alla prigione in Burkina Faso.

27 pannelli realizzati da Terre des Hommes (Spazio Mostre La Cecinella)

 

Mostra fotografica su Porto Alegre 2005 a cura di Graziano Bartolini (Spazio Mostre La Cecinella)

 

16 Luglio ore 21.00

San Vincenzo, Piazza della Costituzione

Esposizione di lavori di sartoria prodotti dalle donne di Goma. Progetto di Cooperazione Internazionale allo Sviluppo con l’Ass. “Mano Amica” di Riotorto”.

Nell’occasione saranno presenti: Ambasciatore della Repubblica del Congo prresso la sede Vaticana; Responsabile del Progetto “Secours Auxsemens” di Goma.

 

Inoltre:

Bar “Non Alcol”: preformazione al mestiere di barman/banconiere condotta da educatori (Arci e coop. il Cenacolo Firenze) e rivolta a minori non accompagnati e di area penale (10.00/12.00) e somministrazione al pubblico (dalle 16.00/17.00 a chiusura giornata).

Ludoteca per i bambini ospiti del meeting “Giovannino Perdigiorno… in giro per il mondo”(da domenica a venerdď, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle ore 19.30).

Torneo di calcetto internazionale “Carlo Giuliani” aperto a tutti/e.

17/18/19 Luglio – Campo sportivo Mastacchi – Livorno, Torneo di Calcio a 8 Multietnico. (Premiazioni presso il Meeiting a La Cecinella il giorno 22 ore 21.00. organizzazione: CSMR – ARCI Solidarietą Livorno – Tante Tinte)

Il gioco dell’oca del rifugiato (da domenica 17 a venerdď 22 ore 17)

Pizzeria, ristorante, osteria biologica: in tutti i punti ristoro verranno utilizzati alcuni prodotti ecosolidali e/o provenienti dai territori confiscati alla mafia, in particolare vino (in tutti i punti), pasta (nel ristorante self-service), farina, olio, pomodoro (nella pizzeria), legumi (nell’osteria). La pizzeria organizzerą tutte le sere a mezzanotte una “spaghettata antimafia”.

Incontri di formazione sulla cooperazione internazionale.

Tutte le sere dopo mezzanotte:discoteca etnica.

 

Sottolineiamo che l’allestimento della manifestazione Ź curato dalla Coop. Promolavoro la quale si avvale della collaborazione degli operatori del Centro Servizi – sportello dell’ARCI Toscana per fasce deboli.

Un ringraziamento particolare all’associazione “Babel” per i servizi di traduzione e di interpretariato.

Si ringraziano i Comitati ARCI ed i volontari che hanno reso possibile la realizzazione del Meeting 2005.