AVVOCATURA PER I DIRITTI LGBT

RETE LENFORD

 

in

collaborazione con

PERSONA E DANNO

 

 

 

 

LE UNIONI FRA PERSONE

DELLO STESSO SESSO

 

ALLA RICERCA DELLE REGOLE

TRA PASSATO E FUTURO

 

 

 

 

con il patrocinio della

Regione Toscana

 

 

 

Evento formativo riconosciuto dall’Ordine degli Avvocati di Firenze

 

 

 

 

 

FIRENZE, 25-26 GENNAIO 2008

Teatro Saschall

Lungarno Aldo Moro, n. 3

 

 

PROGRAMMA

 

Venerdď 25 Gennaio 2008

 

14.00 Registrazione dei partecipanti

14.30 Introduzione

 

Francesco Bilotta - Ricercatore di diritto privato presso l’Universitą di Udine, Avvocato in Trieste                          

Saveria Ricci - Avvocata in Firenze

 

I sessione - gli ordinamenti giuridici dell’antichitą modelli etici e norme giuridiche

 

14.40 – Coordina e introduce

Giovanni Dall’Orto -giornalista

 

             Roberta Padovano - scrittrice

- Dalle origini al Codice Giustinianeo

 

             Giovanni Dall’Orto

- Dalla fine dell’Impero Romano all’Illuminismo

 

             Stefano Bolognini - Scrittore

- Dall’800 alla seconda guerra mondiale

 

Pausa caffŹ

 

II Sessione - le unioni fra persone dello stesso sesso nel diritto comunitario e comparato

 

16.30 – Coordina e introduce

Vittoria Barsotti – Professore di sistemi giuridici comparati e direttore del Dipartimento di diritto comparato e penale presso l'Universitą di Firenze

 

             Matteo Bonini Baraldi - Dottore di ricerca, Universitą di Bologna

- La normativa comunitaria: pluralismo di valori e pregiudizi nazionali

 

             Carmela Simona Pastore - Dottoranda di ricerca, Universitą di Bari

- Le unioni registrate ed i PaCS

 

             Morris Montalti - Assegnista di ricerca in diritto pubblico comparato presso l’Universitą di Bologna

- Separazione dei poteri e riconoscimento del matrimonio

 

- Cocktail -Inaugurazione di collettiva di pittura

 

Sabato 26 gennaio 2008

 

III SESSIONE - le unioni fra persone dello stesso sesso nel diritto italiano vigente

 

9.30 – Coordina e introduce

             Francesco Dal Canto – Professore associato di diritto costituzionale presso l’Universita’ di Pisa

- Unioni fra persone dello stesso sesso e Costituzione italiana

 

             Daniela Marcucci Pilli -Avvocata in Firenze

-          La famiglia omosessuale nel diritto italiano

 

             Alessio De Giorgi Consigliere contro le discriminazioni per orientamento sessuale ed identitą di genere dell’Assessore all’attuazione dello Statuto della Regione Toscana)

 

La normativa della Regione Toscana

 

Pausa caffŹ

 

IV SESSIONE - le unioni fra persone dello stesso sesso nel diritto italiano futuro

11.15 – Coordina e introduce

Francesco Bilotta

 

Ezio Menzione - Avvocato in Pisa

- I progetti di legge presentati in Parlamento

Antonio Rotelli - Avvocato in Taranto

-I CUS: luci e ombre

 

Chiara Bertone - Ricercatrice di sociologia presso l’Universitą del Piemonte Orientale

-Le unioni omosessuali nella realtą italiana

 

Pausa Pranzo

 

V SESSIONE - tavola rotonda in forma di processo simulato “le unioni omosessuali alla sbarra”

 

15.00 – Coordina: Roberto Russo Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Firenze

 

19.00 – Conclusioni e cocktail di saluto

 

 

 

 

 

(scheda di iscrizione):

AVVOCATURA PER I DIRITTI LGBT

RETE LENFORD

 

Chiedo di partecipare al convegno “Le unioni fra persone dello stesso sesso” che si terrą a Firenze, il 25 ed il 26 gennaio 2008

 

Dati personali

Nome e Cognome: .....................................................................

Luogo e data di nascita: ...................................................................................

Residente in via/piazza: ..................................................................................... N°:..........                          Cittą: ................................ C.a.p.:.........................Tel..........................................

Cell.:....................................E-mail:.............................

Ho saputo dell'evento attraverso: ....................................................................................

Chiedo che la ricevuta sia intestata a (nome e cognome o intestazione studio):

 

..............................................................................................

 

Indirizzo: .............................................................................

Cittą: ........................................ …………….Prov.: ............. C.a.p.:....................................................................................

Partita IVA ………………………………………………………

 

Cod. fiscale: .........................................................................

 

pagherė a convalida di iscrizione la somma di Ř 49,00 ( comprensiva di iscrizione al convegno, 3 coffee break, 2 cocktails)

nonchŹ (n.b. facoltative, fare una X solo su cosa interessa)

 

[ ] l’ulteriore somma di Ř 20,00 ( pranzo 26.01)

 

[ ] l’ulteriore somma di Ř 35,00 ( cena 25.01)

 

[ ]                 l’ulteriore somma di Ř 15,00 (per gli atti del convegno)

 

Per un totale di Ř ……………………..

Mediante bonifico bancario intestato a:

AVVOCATURA PER I DIRITTI LGBT

Banca di credito cooperativo di Cambiano

FILIALE 3 AG. 12

IBAN (e’ il codice che dal 1 gennaio 2008 sostituisce tutte le altre coordinate bancarie)

IT09 F084 2502 8000 0003 0414 023

Luogo, Data ,                         Firma del partecipanet

 

 

____________________________________________________

 

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del d.lgs. 196/2003 si informa che titolare del trattamento dei dati personali Ź Avvocatura per i diritti LGBT, nella persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Firenze, via dei Della Robbia, 23 (cap. 50132), cui Ź possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003.

I dati contenuti nella scheda di iscrizione saranno utilizzati solo per la comunicazione di notizie e documenti relative al Convegno.

Non Ź necessario esprimere alcun consenso al presente trattamento dei dati, ai sensi dell’art. 24, 1° co., lett. b)

ESPRESSIONE FACOLTATIVA DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI.

Desidero che i miei dati personali siano conservati, anche in forma elettronica, presso la sede del titolare, successivamente alla conclusione del Convegno, al solo fine di ricevere informazioni sulle future attivitą dell’Associazione Avvocatura per i diritti LGBT, salvi i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003.

 

Luogo, Data    Firma del partecipant

 

_________________ ______________________________

 

Per informazioni:

Studio Legale Ricci

tel. 055.24.76.863

cell. 339.61.97.316

                                   savrix@tin.it

 


 

1. IL PROGRAMMA DEL CONVEGNO

le prime 4 sessioni

La prima sessione Ź dedicata alla retrospettiva storica, la seconda alla panoramica comunitaria-comparatistica, la terza al diritto vigente, la quarta alle prospettive normative future.

 

la quinta sessione – tavola rotonda/processo simulato

La quinta sessione consisterą in un evento particolare. Al posto di una piĚ tipica tavola rotonda, saranno rivisitati i temi del convegno attraverso la simulazione di un processo avente per tema l’omosessualitą.

Il processo seguirą un rito particolare, mutuando alcune norme dal rito penale italiano, altre dal rito statunitense, altre dalla fantasia di chi organizza.

Il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Firenze avrą il ruolo di giudice, in questo caso unicamente direttore del dibattimento, in quanto il verdetto sarą emesso da una giuria composta da persone di etą molto diversa fra loro. Avvocati veri si divideranno i ruoli di accusa e difesa. Un nutrito numero di testimoni sarą chiamato a deporre.

 

eventi collaterali al convegno

Per consentire ampi spazi di riflessione e scambi di idee fra i partecipanti al convegno sui temi dello stesso, e per dare una piĚ completa ospitalitą ai colleghi che verranno da fuori cittą, sono stati previsti alcuni eventi collaterali.

Un cocktail per il tardo pomeriggio del 25 e del 26.01. Una cena per la sera del 25. La presentazione di un libro. Infine, una mostra d’arte dedicata al tema del convegno.

Tutti gli eventi si terranno sempre nella sede del convegno.

 

2. ISCRIZIONE AL CONVEGNO

Per iscriversi Ź necessario compilare ed inviare via mail o via fax o via posta ordinaria (vi preghiamo sentitamente di ricorrere all’invio a mezzo fax solo eccezionalmente) la “scheda di iscrizione” che viene inviata con il programma del convegno.

 

a) CREDITI FORMATIVI

Per la partecipazione al convegno Ź stato previsto dall’Ordine degli Avvocati di Firenze il riconoscimento di 1 credito per ogni ora.

 

b)      ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Alla fine del convegno saranno consegnati gli attestati di partecipazione al convegno. In caso di disguidi che rendano impossibile la consegna si provvederą ad inviarli entro 30 gg.

 

3. IL COSTO DELLA PARTECIPAZIONE AL CONVEGNO

ť stata prevista una quota base di Ř 49, comprensiva di iscrizione, partecipazione al coffee-break del pomeriggio del 25.01, al coffee-break della mattina del 26.01, al coffee-break del pomeriggio del 26.01, nonché al cocktail del 25.01 e del 26.01.

Sarą possibile, per coloro che lo desiderano, pagando una quota supplementare di Ř 20,00 partecipare al pranzo-buffet del 26.01 e una quota di Ř 35,00 per la cena di gala del 25.01.

 

4. LA SEDE DEL CONVEGNO E COME RAGGIUNGERLA

La sede del convegno sarą il Teatro Saschall, posto a Firenze, Lungarno Aldo Moro n.3.

 

Per chi arriva da fuori Firenze:

in auto: Ź consigliabile uscire in autostrada a Firenze Sud, oltrepassato il casello, dovrete proseguire sempre diritto, al termine del viadotto sull’Arno, dovrete girare a sinistra; continuando per circa 2 km troverete il Saschall alla vostra sinistra (Ź un teatro composto da due tendoni bianchi sulla riva dell’Arno)

 

in treno: scendere a Santa Maria Novella, o prendere un taxi (costo approx. 15 euro) o autobus n. 14 che in 15 minuti vi porta nelle vicinanze del teatro.

 

in aereo: scali consigliati Firenze Peretola e Pisa, da cui raggiungere, nel primo caso con bus navetta e nel secondo con treno regionale (i treni partono circa ogni ora e ½ ed impiegano 1h e 10)) la stazione di Firenze Santa Maria Novella e da lď proseguire come chi arriva in treno.

 

5. PARCHEGGIO AUTO

Nelle vicinanze della sede del convegno vi sono ampie possibilitą di parcheggiare su strada con parchimetro

 

6. SISTEMAZIONE IN HOTEL

L’organizzazione ha stipulato convenzioni con 2 hotels:

Hotel Ville sull’Arno****-Lungarno C. Colombo 3-5 (700 metri dal Saschall) sono disponibili camere al prezzo di Ř 115,00 la Doppia uso singola con colazione e Ř 150,00 la doppia con colazione

 Hotel Mediterraneo***-Lungarno del Tempio 44 (a circa 1,5 km dal Saschall sono disponibili camere al prezzo di Ř 95,00 la Doppia uso singola con colazione e di Ř 115,00 la camera doppia con colazione

N.B.: I contatti con gli alberghi dovranno essere presi direttamente dai partecipanti, facendo riferimento al convegno

 

7. RISTORAZIONE

PoichŹ nelle immediate vicinanze del Saschall non ci sono molte possibilitą di adeguata ristorazione, abbiamo previsto per tutti i partecipanti 3 coffee breaks. Saranno offerti anche 2 cocktails. La sera del 25 Ź prevista, con pagamento a parte, una cena di gala, mentre il 26 un pranzo a buffet.

 

8. RACCOMANDAZIONI PARTICOLARI

a. Per le comunicazioni con l’organizzazione utilizzare preferibilmente e-mails e, solo eccezionalmente, fax e telefono.

 

b. Si raccomanda la massima puntualitą. Soprattutto il primo giorno, sarebbe preferibile arrivare con un po’ di anticipo per consentirci di registrarvi tempestivamente e senza farvi perdere tempo in code.

 

N.B.: In ogni caso, per disposizione dell’Ordine degli Avvocati, non saranno riconosciuti crediti formativi per ciascuna sessione corrente a coloro che vi hanno fatto ingresso 15 minuti dopo il suo inizio.