Premio di Laurea Dino Frisullo

 

Terza edizione

 

 

Mercoledď 9 giugno 2010

 

Sala della pace - Palazzo della Provincia di Roma via IV Novembre, 119

 

 

Saluti di

 

Claudio Cecchini – Assessore alle Politiche Sociali – Provincia di Roma

 

Gianluca Peciola – consigliere Provincia di Roma

 

 

Ore 15.00 -17.00

 

Seminario a cura di ASGI e Magistratura Democratica

 

IL CITTADINO STRANIERO: UNA VITA A PUNTI

 

Prima analisi dei profili di legittimitą del permesso di soggiorno a punti e delle conseguenze sulla vita dei cittadini stranieri e la collettivitą in generale

 

 

Introduzione di Livio Pepino

 

relazioni di Giovanni Cannella e Nazarena Zorzella

 

interventi programmati e dibattito

 

Moulay El Akkioui, Filippo Miraglia, Simonetta Crisci, Stefano Greco, Sergio Briguglio

 

 

Ore 17.00

 

Premiazione dei vincitori

 

Interverranno fra gli altri: Giulia De Martino, Raul Mordenti, Annamaria Rivera, Giulio Russo, Fulvio Vassallo Paleologo

 

Coordina: Alessia Montuori

 

 

A seguire proiezione del video “La terra (e)strema”di Angela Giardina, Enrico Montalbano, Ilaria Sposito

 

alla presenza di Angela Giardina

 

Il Premio di Laurea Ź stato istituito per mantenere vivo il ricordo di Dino Frisullo e del suo impegno in difesa dei diritti umani, per la libertą ed i diritti dei popoli. Il premio ha lo scopo di sostenere giovani laureati/e e di promuovere l'approfondimento delle tematiche relative alle migrazioni contemporanee.

 

Il premio Ź promosso dalle Associazioni Senzaconfine ed Azad, con la collaborazione scientifica degli Insegnamenti di Etnologia e di Antropologia Sociale dell'Universitą di Bari, di Critica Letteraria e di Letterature Comparate dell'Universitą di Roma Tor Vergata, del Master "Immigrati e Rifugiati. Formazione, Comunicazione ed Integrazione sociale”, La Sapienza - Universitą di Roma, ed Ź sostenuto da ARCI, ASGI-Associazione Studi Giuridici sull'immigrazione, CESV-SPES Centri di servizio per il volontariato della Regione Lazio, Provincia di Roma