Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Concluse a Ragusa le procedure relative alle istanza di regolarizzazione di colf e badanti extracomunitari

Notizie

2010 - Dalle Prefetture - 2010

07.05.2010

Concluse a Ragusa le procedure relative alle istanza di regolarizzazione di colf e badanti extracomunitari



Lo Sportello Unico per l’Immigrazione della prefettura di Ragusa ha completato i procedimenti relativi alle istanze di regolarizzazione del lavoro sommerso di lavoratori extracomunitari impiegati come colf o badanti.

A fronte di 1.714 domande presentate, sono 1.432 quelle accolte e definite con la sottoscrizione del contratto di lavoro e la contestuale richiesta di permesso di soggiorno per il lavoratore. Delle domande rimanenti, tutte esaminate regolarmente, 220 sono state respinte, le altre sono in via di definizione, in attesa della documentazione mancante.

Per far fronte alla mole di domande senza rallentare l'attività ordinaria, Lo Sportello unico ha effettuato turni di lavoro straordinari ed è stato temporaneamente integrato dal personale della prefettura e della direzione provinciale del Lavoro.





   
Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa
Ministero dell'Interno