scrivi a Leggo rss mobile / iPhone
 
Giovedì 13 Maggio 2010  /  ultimo aggiornamento h 9:40
Roma     Milano     Torino     Napoli     Bologna     Firenze     Padova     Venezia     Verona     Bari     Genova     Como     Bergamo     Brescia     Varese
HOME ITALIA ESTERI ECONOMIA SPORT SPETTACOLI GOSSIP SALUTE FOTOGALLERY

IMMIGRAZIONE, SACCONI:
"A BREVE PERMESSO A PUNTI"

                  

Il governo sta varando il piano nazionale dell'Integrazione nella sicurezza e l'accordo di integrazione disposto dalla legge 94/2009, il cosiddetto permesso di soggiorno a punti, due strumenti «correlati tra di loro». Lo ha detto il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, al question time alla Camera. «Integrazione e sicurezza sono le due facce della stessa medaglia che si sostengono reciprocamente», senza la seconda non si ha la prima, ha aggiunto il ministro spiegando la filosofia del piano, che rifiuta in una «certa misura l'idea dell'assimilazionismo perchè è un atteggiamento arrogante da parte del paese accogliente, ma rifiuta anche l'idea di un multiculturalismo indifferente, perchè tutte e due queste teorie portano ad un conflitto». «Identità ed incontro» significa, ha spiegato Sacconi «sottolineare la nostra identità, che è aperta di per sè, ma non per queste togliere i crocifissi dalle pareti». Il governo prevede nel Piano non solo l'inserimento nel mondo del lavoro, e di qualità, ma anche la conoscenza della lingua e dei valori del paese ospitante, la possibilità di un alloggio dignitoso con una pianificazione urbanistica che eviti il formarsi dei ghetti, l'accesso ai servizi socio sanitari assistenziali, la tutela dei minori non accompagnati, per i quali prevedere la possibilità di affido da parte di famiglie generose, e l'attenzione alle seconde generazioni.
Per quanto riguarda l'accordo, Sacconi ha detto che si tratta di uno strumento più «immediato e che va varato presto». Dovrà essere firmato al momento della concessione del permesso di soggiorno e nell'arco dei due anni che precedono il rinnovo dello stesso permesso, il cittadino straniero dovrà impegnarsi a conseguire una serie di impegni, come la conoscenza della lingua italiana, della costituzione della nostra cultura e dei nostri costumi e mandare i figli a scuola nell'età della scuola dell'obbligo, «evitando di perdere questi crediti magari per condanne a pene detentive». Ma ci sarà anche al possibilità di ottenere crediti in più, per esempio svolgendo attività di volontariato.


Entra nella community di Leggo.it
Bookmark and Share http://www.wikio.it vota su OKNotizie vota su UpNews Aggiungi a Linkedin Aggiungi a Facebook! Aggiungi a Digg! Aggiungi a Mixx!
    Oknotizie Diggita UpNews linkedin facebook digg mixx yahoo-buzz

  COMMENTI    (2)  Scrivi un commento
giusto
daccordo con max..

commento inviato il 13-05-2010 alle 08:38 da moni

 
immigrazione
Buona idea,diamo una mano a quelli onesti che vogliono lavorare e via quelli che delinquono e la pena che la scontino nei loro carceri a casa loro

commento inviato il 12-05-2010 alle 22:44 da max

 
INSERISCI UN COMMENTO
 Nome:  
 email:  
 Nome:  Email:  (indicare se si desidera pubblicare il nome o l'indirizzo email)
 Titolo: 
 Testo (max 2000 caratteri):
 caratteri rimanenti: 
Si raccomanda di rispettare la netiquette.
Il commento verrà pubblicato dopo esser stato vagliato dalla redazione.
I commenti inviati dopo la mezzanotte saranno pubblicati il mattino seguente
Per segnalare problemi: leggo@leggoposta.it

ESTERI

UN FIUME DI PETROLIO IN MARE: BP DIFFONDE IL PRIMO VIDEO. E OBAMA TASSA I PIETROLIERI

ITALIA

ANEMONE, ECCO LA LISTA: TREMANO POLITICA E CHIESA

ESTERI

FA YOGA, SCOPRE PER CASO UN JURASSIC PARK -FOTO

SPORT

SUPER-FORLAN, ATLETICO VINCE EUROPA LEAGUE -VIDEO

SPETTACOLI

"CANTA COME LADY GAGA" 12ENNE STAR SUL WEB -VIDEO

Le notizie più lette su Leggo.it
Fini-Berlusconi: è rottura definitiva?

No
Non so
Risultati
Chi è l'allenatore giusto per la Juve?
Benitez
Prandelli
Del Neri
Capello
Risultati
sondaggi Tutti i sondaggi
CINEMANIA
http://leggo.bol.it/jp/lggvsch/vid803117992531 THE HURT LOCKER
Di Kathryn Bigelow
Il film che ha vinto 6 Premi Oscar 2010: la storia di 40 giorni al fronte, in Iraq, di una squadra di artificieri e sminatori dell'esercito statunitense
IN LIBRERIA
http://leggo.bol.it/jp/lgglsch/bol978887887302 BENEDETTA PARODI
"Cotto e mangiato"
Ogni giorno, direttamente dalla cucina di Cristina Parodi, la ricetta di un piatto facile e dii sicuro successo
TEMPO LIBERO
http://leggo.bol.it/jp/lgglsch/bol978880459376 DIABOLIK
Colpo all'italiana
Tutti i colpi messi a segno dall'inafferrabile Diabolik nelle città italiane. Storie mai uscite in edicola, per la prima volta raccolte in questo volume
SHOPPING
http://leggo.bol.it/jp/lgglsch/bol978886061140 LA GUIDA ALLO SHOPPING
"La guida agli outlet e ai consumi ragionati 2008"
Centinaia di indirizzi d'Italia e d'Europa
PROFESSIONE LAVORO
http://www.professionelavoro.it ANNUNCI, BANDI E CONCORSI
Tante opportunità professionali
Un motore di ricerca ti aiuterà a trovare l'offerta corrispondente al tuo profilo
LEGALMENTE
http://aste.legalmente.net ASTE GIUDIZIARIE
Il sito delle vendite giudiziarie
Ricerca per Città o per Tribunale
http://appalti.legalmente.net APPALTI
Il sito degli appalti
Ricerca per comune, regione o tipologia
PIEMME
http://www.piemmeonline.it Concessionaria di pubblicità
www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci

Caltagirone Editore | Il Messaggero | Il Mattino | Corriere Adriatico | Il Gazzettino | Quotidiano di Puglia | Pubblicità               / chi siamo / contatti / disclaimer /
Società editrice     © 2007-10 Leggo C.F. e P. IVA 06281151008