Per meglio comunicare sull’immigrazione

Il Glossario multilingue “Migrazione e Asilo” dell’European Migration Network

Comunicato stampa

 

 

            Verrą presentato il 15 giugno a Roma il Glossario EMN Migrazione e Asilo, che riporta i 300 termini piĚ importanti della materia in italiano, in inglese e in molte altre lingue europee, facilitandone la comparabilitą e indicandone la fonte giuridica a livello comunitario e internazionale. La Commissione Europea ha impiegato oltre cinque anni per portare a termine un impegnativo lavoro basato sul confronto tra le situazioni nazionali e un altro anno Ź servito per curare l’edizione in lingua italiana.

Secondo gli intenti della rete “European Migration Network”, che in Italia fa capo al Ministero dell’Interno e trova il supporto tecnico nei redattori del “Dossier Statistico Immigrazione” Caritas/Migrantes, il Glossario Ź un sussidio in grado di favorire un discorso corretto sul tema delle migrazioni e facilitare lo scambio di informazioni tra gli Stati membri.

La presentazione alla stampa e ai comunicatori sociali avverrą alle ore 12,00 di mercoledď 15 giugno 2011, presso lo “Spazio Europa” in via IV Novembre 149. Dopo le introduzioni del dottor Lucio Battistotti, direttore dell’Ufficio di rappresentanza della Commissione Europea, e dei prefetti Angela Pria e Angelo Malandrino per il Ministero dell’Interno, il dottor Antonio Ricci (EMN Italia) presenterą i contenuti tecnici del nuovo sussidio e quindi, seguiranno due riflessioni, riguardanti rispettivamente la comunicazione sull’immigrazione dal punto di vista ecclesiale, a cura dell’arcivescovo Antonio M. Vegliė, presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti, e, dal punto di vista sociologico, da parte del prof. Mario Morcellini, direttore del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Universitą “La Sapienza”. Coordinerą i lavori Franco Pittau (équipe EMN e “Dossier Statistico Immigrazione” Caritas/Migrantes).

Nel pomeriggio, alle ore 16,00, sono previsti gli approfondimenti in contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Universitą “La Sapienza”, in via Salaria 113, coordinati dal prof. Fabrizio Battistelli, e presso la Facoltą di Giurisprudenza dell’Universitą di “Tor Vergata”, in via B. Alimena 5, coordinati dal prof. Massimo Papa; a ciascuno dei due eventi parteciperanno illustri rappresentanti del mondo accademico e di quello sociale, ivi incluso l’associazionismo immigrato. Ai lavori presso “La Sapienza” prenderanno parte anche otto delegazioni provenienti da diversi Stati membri, venute a Roma per un incontro di lavoro sui temi dell’European Migration Network.

Nella settimana successiva completeranno il ciclo delle presentazioni a Roma il convegno “Le parole sono importanti”, organizzato per il 22 giugno dal Prof. Massimiliano Fiorucci presso la Facoltą di Scienze della Formazione di “Roma Tre” (via Milazzo 11 A, ore 15,00) e un incontro ristretto, imperniato su uno scambio tra corpo diplomatico, esperti giuridici e mediatori culturali, che si terrą presso l’Ambasciata Britannica (venerdď 24 giugno).

Trattandosi di un sussidio di rilevanza nazionale, destinato ai funzionari, ai ricercatori e alle diverse categorie di operatori che hanno a che fare con l’immigrazione, si provvederą a diffonderne copia a tutti i Consigli Territoriali per l’Immigrazione. Saranno anche privilegiate le facoltą universitarie, i master e i corsi dedicati all’approfondimento giuridico delle tematiche migratorie che, segnalando le loro iniziative, potranno ottenere gratuitamente le copie necessarie del Glossario. Secondo gli orientamenti dell’European Migration Network, infatti, non Ź sufficiente farsi carico di ricerche o altri prodotti, ma bisogna anche farsi carico di immetterli nel circuito dell’opinione pubblica.

 

 

Centro Studi e Ricerche Idos/Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes

European Migration Network Italia

Via Aurelia 796, 00165 Roma – tel. +39 06.66514345 int. 1 o 2

idos@dossierimmigrazione.it; www.emnitaly.it