Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani

 

Member of the EU Fundamental Rights Agency (FRA) Platform

 

A.Ge.

AGEDO

Agenzia della Pace

AGESCI

Anfaa

Anolf

Antigone

Archivio Disarmo

Archivio Immigrazione

ARCI

Arcigay

Articolo 21

ASGI-Associazione Studi Giuridici sull’l'Immigrazione

Associazione Campanri d’Arrone

Associazione Eleonora Pimentel

Assopace

ATD-Quarto Mondo

AUCI

AUSER

Banca Etica

Be Free

Casa dei Diritti Sociali

CGIL

Chiamalafrica

CIAI

CIPAX

CIPSI-Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietą Internazionale

CIR-Consiglio Italiano Rifugiati

CISL Dipartimento Politiche Migratorie

CISMAI

CISP-Comitato Internazionale Sviluppo dei Popoli

Cittadinanzattiva

CND – Consiglio Nazionale sulla Disabilitą

Comitatoper i Diritti Umani

Comitato Singh Mohinder

Donne in Nero

EMA

Federazione Chiese Evangeliche

Fondazione Centro Astalli

Fondazione Internazionale Don Luigi di Liegro

Fondazione Basso-Sezione Internazionale Fondazione Labos

FVGS

Giovani per un Mondo Unito

Gruppo Martin Buber

ICS-Consorzio Italiano di Solidarietą

IISMAS-Istituto Internazionale Scienze Mediche Antropologiche e Sociali

IMS –International Medicine Society

INTERSOS

Intervita

IRMA

Istituto Cooperazione Economica Internazionale

Istituto di Medicina del Soccorso

La Gabbianella

LAW-Legal Aid Worldwide

Legambiente

Lega Internazionale per i Diritti e la Liberazione dei Popoli

Libera

MED.eA

Medici contro la Tortura

Medici per i Diritti Umani

Movimondo

Oltre Babele

PaxChristi

Ponte della Memoria

Progetto Continenti

Rete Educare ai Diritti Umani

Save the Children

Terre des Hommes

Ubi Minor

UDI-Unione Donne in Italia

UIL

UNICEF Italia

Unione Forense per la Tutela dei Diritti dell'Uomo

UniTs

Vides Internazionale

Vis-Volontariato Internazionale per lo Sviluppo

WILPF-Women’s International League for Peace and Freedom

 

... e con la collaborazione di

Amnesty International

Focsiv

Mani Tese

Medici senza Frontiere.

 

INVITO ALLA STAMPA

 

Il Comitato per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani

 

ha il piacere di invitarLa alla conferenza stampa 

 

E' pronta l'Italia per il Consiglio ONU

per i diritti umani?

 

in occasione della audizione di rappresentanti di organizzazioni non governative e

della societą civile,

 

presso la Commissione Straordinaria per la Tutela e

la Promozione dei Diritti Umani del Senato

 

ad una settimana dalla presentazione del rapporto di monitoraggio del

Comitato per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani

sull’attuazione delle Raccomandazioni ricevute dal

Consiglio ONU per i Diritti Umani ONU al termine della

Revisione Periodica Universale delle Nazioni Unite all’Italia e

sulla sua prossima assunzione dell’incarico

in seno al Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite

 

 

Mercoledď 15 giugno 2011 - ore 11.30 – 13.00 

 

Sala Caduti di Nassirya del Senato della Repubblica

Piazza Madama 2, Roma 

 

Interverranno:

 

Sen. Pietro Marcenaro 

 Presidente della Commissione straordinaria per i Diritti Umani del Senato

 

 

 

Carola Carazzone 

VIS-Volontariato Internazionale per lo Sviluppo , Portavoce del

Comitato per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani 

 

On. Giuseppe Giulietti

Portavoce di Articolo 21

 

Marco Mascia

 Direttore del Centro Diritti Umani dell'Universitą di Padova

 

Riccardo Noury

Portavoce di Amnesty International per l'Italia

 

 

 

 

A.Ge.

AGEDO

Agenzia della Pace

AGESCI

Anfaa

Anolf

Antigone

Archivio Disarmo

Archivio Immigrazione

ARCI

Arcigay

Articolo 21

ASGI-Associazione Studi Giuridici sull’'Immigrazione

Associazione Campanri d’Arrone

Associazione Eleonora Pimentel

Assopace

ATD-Quarto Mondo

AUCI

AUSER

Banca Etica

Be Free

Casa dei Diritti Sociali

CGIL

Chiamalafrica

CIAI

CIPAX

CIPSI-Coordinamento di Iniziative Popolari

di Solidarietą Internazionale

CIR-Consiglio Italiano Rifugiati

CISL Dipartimento Politiche Migratorie

CISMAI

CISP-Comitato Internazionale Sviluppo dei Popoli

Cittadinanzattiva

CND – Consiglio Nazionale sulla Disabilitą

Comitatoper i Diritti Umani

Comitato Singh Mohinder

Donne in Nero

EMA

Federazione Chiese Evangeliche

Fondazione Centro Astalli

Fondazione Internazionale Don Luigi di Liegro

Fondazione Basso-Sezione Internazionale Fondazione Labos

FVGS

Giovani per un Mondo Unito

Gruppo Martin Buber

ICS-Consorzio Italiano di Solidarietą

IISMAS-Istituto Internazionale Scienze Mediche Antropologiche e Sociali

IMS –International Medicine Society

INTERSOS

Intervita

IRMA

Istituto Cooperazione Economica Internazionale

Istituto di Medicina del Soccorso

La Gabbianella

LAW-Legal Aid Worldwide

Legambiente

Lega Internazionale per i Diritti e la Liberazione dei Popoli

Libera

MED.eA

Medici contro la Tortura

Medici per i Diritti Umani

Movimondo

Oltre Babele

PaxChristi

Ponte della Memoria

Progetto Continenti

Rete Educare ai Diritti Umani

Save the Children

Terre des Hommes

Ubi Minor

UDI-Unione Donne in Italia

UIL

UNICEF Italia

Unione Forense per la Tutela dei Diritti dell'Uomo

UniTs

Vides Internazionale

Vis-Volontariato Internazionale per lo Sviluppo

WILPF-Women’s International League for Peace and Freedom

 

... e con la collaborazione di

Amnesty International

Focsiv

Mani Tese

Medici senza Frontiere.

 

 

 

Dal 19 giugno prossimo l'Italia assumerą l’incarico come Stato membro, per i prossimi tre anni,

del Consiglio Diritti Umani delle Nazioni Unite, dopo l'elezione da parte dell'Assemblea Generale

avvenuta il 20 maggio scorso.

L'Italia farą parte dei 47 Stati membri del Consiglio  fino a giugno 2014.

Si tratta del secondo mandato per il nostro Paese, dopo la prima esperienza nel periodo 2007-2010. 

In sede di candidatura al Consiglio (A/65/733) l'Italia ha assunto una serie di impegni volontari

in materia di diritti umani .

 

Il Comitato per la Promozione e Protezione dei Diritti Umani, la rete di 83 ong e associazioni

italiane, intende fare un quadro di questi impegni alla luce del suo

Primo Rapporto di monitoraggio sull'attuazione da parte del nostro Paese delle

Raccomandazioni ricevute dal Consiglio Onu per i Diritti Umani un anno fa,: il 9 giugno del 2010.

 

 

 

 

 

 

 

PER ACCREDITI: Per accedere al Senato della Repubblica Ź necessario accreditarsi 

inviando una e-mail a XXX entro le ore xxx di xxx xxx  giugno  specificando i nominativi dei presenti(vanno accreditati anche gli operatori) e dei supporti elettronici o tecnici al seguito (telecamere, macchine fotografiche, registratori ecc..).

 

All'ingresso sarą necessario esibire un documento d’identitą e per gli uomini vige l'obbligo di indossare la giacca 

 

 

 

 

Contatti Ufficio Stampa 

 

Alessandra Tarquini - Responsabile Ufficio Stampa cell.+39-347-9117177 email: a.tarquini@volint.it

 

www.comitatodirittiumani.net