Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Emergenza Nord-Africa, completate a Siracusa le procedure di uscita dei migranti dai Centri di accoglienza

Notizie

2013 - Dalle Prefetture - 2013

08.03.2013

Emergenza Nord-Africa, completate a Siracusa le procedure di uscita dei migranti dai Centri di accoglienza



Sono state completate dalla prefettura di Siracusa le procedure per agevolare l’uscita, dai Centri di accoglienza, dei cittadini extracomunitari sopraggiunti a seguito dell’emergenza umanitaria Nord-Africa.
Ai migranti che hanno lasciato il regime di accoglienza √® stato corrisposto un contributo straordinario di euro 500,00 pro-capite previsto dal Ministero dell’Interno. Al momento, sono ancora presenti nei Centri dodici migranti che rientrano nella categoria dei soggetti “vulnerabili” (componenti di nuclei familiari con minori e persone con problemi di salute). A questi soggetti verr√† assicurata l’accoglienza fino all’inserimento nello Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati).





 | Gradimento Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa RSS | RSS
Ministero dell'Interno