Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Accoglienza in 4 comuni della provincia di Potenza per 35 migranti di origine subsahariana

Notizie

2014 - Dalle Prefetture - 2014

24.03.2014

Accoglienza in 4 comuni della provincia di Potenza per 35 migranti di origine subsahariana



Sono 35, tutti maggiorenni e di sesso maschile, provengono dai paesi dell'Africa subsahariana, sono ospitati da sabato scorso nella provincia di Potenza nel comune capoluogo e in quelli di Pignola, Brienza e Sasso di Castalda, in strutture gestite dalle associazioni 'Arci Basilicata - Comitato regionale' e 'Le Rose di Atacama'.

Fanno parte dei migranti sbarcati sulle coste siciliane nei giorni scorsi, accolti sul territorio nazionale in base alla distribuzione pianificata dal ministero dell'Interno. La loro sistemazione √® stata pianificata nei giorni precedenti, il 20 e 21 marzo, in prefettura d'intesa con le Forze dell’ordine, la regione Basilicata, l'amministrazione provinciale, la Croce rossa italiana (Cri) - il cui comitato regionale ha fornito la prima assistenza e curato il trasporto da Siracusa alle strutture di accoglienza potentine - e associazioni del 'terzo settore' locali.

La prefettura, guidata dal prefetto Rosaria Cicala, sempre in collaborazione con questi enti, continuerà a 'esplorare' ulteriori soluzioni di ospitalità sul territorio.





 | Gradimento Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa Condividi su Google+ Condividi su Facebook Condividi su Twitter  | Condivisione RSS | RSS
Ministero dell'Interno