Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Assicurare il rispetto dei diritti umani ed individuali degli ospiti dei Cie

Notizie

2014 - Immigrazione

02.12.2014

Assicurare il rispetto dei diritti umani ed individuali degli ospiti dei Cie

Una circolare ai prefetti stabilisce i criteri per l’organizzazione e la gestione dei centri di identificazione ed espulsione

Per l’attuazione del regolamento sui 'Criteri per l’organizzazione e la gestione dei centri di identificazione ed espulsione', approvato con decreto del Ministro il 20 ottobre scorso, è stata diramata una circolare ai prefetti delle province nel cui territorio si trovano Cie.

Il regolamento è stato adottato per assicurare una disciplina uniforme e per stabilire i criteri e le modalità organizzative della gestione quotidiana delle strutture. L'obiettivo è, infatti, migliorare in tutti i centri il rispetto dei diritti umani ed individuali degli ospiti.

Sarà inoltre, consegnata ad ogni migrante la 'Carta dei diritti e dei doveri dello straniero nel Cie'. Il documento che si trova allegato al regolamento, sancisce, tra gli altri, il diritto ad essere informato, ad esprimersi nella propria lingua o in altra conosciuta, libertà di culto, libertà di corrispondenza epistolare e telefonica.
 





 | Gradimento Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa Condividi su Google+ Condividi su Facebook Condividi su Twitter  | Condivisione RSS | RSS
Ministero dell'Interno