Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Alla prefettura di Vibo Valentia cori natalizi di giovani stranieri

Notizie

2014 - Asilo

09.12.2014

Alla prefettura di Vibo Valentia cori natalizi di giovani stranieri

Canti e balli etnici insieme ai tipici canti cristiani, per celebrare un Natale all'insegna dell'integrazione

Cori africani a Vibo Valentia

Canti tribali e cori cristiani ieri di fronte alla prefettura di Vibo Valentia. A richiesta dei profughi presenti nella provincia, il prefetto Giovanni Bruno ha accolto la proposta che la manifestazione si svolgesse per il giorno dell'Immacolata, scelto dagli organizzatori per ringraziare il territorio e i suoi abitanti, che li hanno accolti con affetto e solidarietà.

Nella performance musicale, simbolo della fusione tra culture, sono stati eseguiti con strumenti musicali africani canti e balli etnici della Nigeria, Guinea Bissau, Ghana, Gambia, Mali e Sierra Leone.

L'androne d'ingresso della prefettura ospiterà, inoltre, durante le feste natalizie alcuni presepi artigianali realizzati dai migranti nigeriani di religione cattolica. Le iniziative hanno trovato, nella prefettura e nel momento dell'accensione delle luminare sul Corso Vittorio Emanuele III, la migliore location e l'occasione ideale per lo svolgimento delle attività culturali e musicali programmate.





 | Gradimento Icona Invia | Invia Icona Stampa | Stampa Condividi su Google+ Condividi su Facebook Condividi su Twitter  | Condivisione RSS | RSS
Ministero dell'Interno