Tu sei qui

Un pallone per i minori stranieri non accompagnati di Reggio Calabria

19 Dicembre 2016

Ultimo aggiornamento:

Lunedì 19 Dicembre 2016, ore 16:32
Manifestazione coordinata dalla prefettura per le festività natalizie

Una manifestazione di solidarietà per 97 minori stranieri non accompagnati, ospitati presso la palestra Scatolone, si è tenuta domenica 18 dicembre a Reggio Calabria. L’iniziativa, coordinata dalla prefettura, è stata promossa nell’imminenza delle festività natalizie dal Rotary Club di Reggio Calabria Sud Parallelo 38 in collaborazione con l’associazione nazionale dei Carabinieri ai quali, dalla scorsa estate, è stata affidata l’accoglienza dei minori presenti in quel centro emergenziale.

L’evento si è articolato in più momenti: dalla cena speciale che i soci del Rotary e dell’associazione dei Carabinieri hanno condiviso con i minori del centro, all’offerta di doni, fra i quali particolarmente gradito dai ragazzi un pallone da calcio a ognuno, come simbolo del valore unificante dello sport che travalica ogni cultura e tradizione.

Ha concluso la serata uno spettacolo organizzato dal presidente del Museo dello strumento musicale, durante il quale due soci dello stesso Museo hanno offerto brani natalizi e suoni di strumenti a percussione, rievocando la musicalità delle terre d’origine dei ragazzi per tenere viva la loro identità.

AddToAny